Calciomercato Milan – Centrocampo: una rivoluzione intelligente

Calciomercato Milan – Centrocampo: una rivoluzione intelligente

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Dopo Sandro Tonali, occhio a Tiemoué Bakayoko. Ma il Milan non dimentica le uscite: ecco la rivoluzione per il centrocampo

di Renato Panno, @PannoRenato
Tonali Bakayoko calciomercato Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Dalle parti di Milanello, dopo tanti anni, sembra si respiri un’aria diversa. Il rendimento del Milan post-lockdown ha dato fiducia ad un ambiente ormai quasi rassegnato alla mediocrità. La vittoria dello scudetto dalla ripartenza in poi non può essere un caso, ma è difficile anche pensare ad una squadra capace di ambire al titolo da questa stagione in poi. C’è da sistemare la squadra in diverse parti del campo, la società lo sa e sta lavorando incessantemente per consegnare a Stefano Pioli la miglior squadra possibile.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno però individuato un reparto che, più di tutti, ha subìto modifiche immediate e importanti: il centrocampo. Dopo gli addii di Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura, i dirigenti dell’area tecnica si sono messi in moto per sostituire al meglio le partenze. Il primo colpo di questa campagna acquisti si chiama Sandro Tonali. Il classe 2000 rappresenta un vero capolavoro di mercato, soprattutto se si considera l’agguerritissima concorrenza nei suoi confronti. Il giocatore ha scelto il Milan e già questo è un bellissimo segnale da dare alle avversarie. Ma non è finita qui: i rossoneri puntano forte anche al ritorno di Tiemoué Bakayoko.

L’arrivo del francese sistemerebbe definitivamente un centrocampo forte e giovane. Per Pioli poter contare su Ismael Bennacer, Franck Kessie e i due sopra citati, vorrebbe dire avere per le mani uno dei migliori reparti della Serie A. Ma non è finita qua: il Milan ha già mandato Marco Brescianini a farsi le ossa e ha mantenuto in rosa un Tommaso Pobega tutto da scoprire. Ma cosa succederà con Rade Krunic? Il bosniaco, evidentemente fuori ruolo in un centrocampo a due, potrebbe essere ceduto senza troppi rimpianti. Ed ecco che, in questo modo, potrebbe avere luogo una ‘rivoluzione intelligente’ che metterebbe tutti i tasselli al proprio posto.

OCCHIO AL RINNOVO DI DONNARUMMA: ANCORA TUTTO FERMO >>>

ECCO LE ULTIME NOTIZIE DI CALCIOMERCATO >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy