Milan, il Coronavirus può abbassare il prezzo di Donnarumma

Milan, il Coronavirus può abbassare il prezzo di Donnarumma

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport questa mattina, la crisi dovuta al Covid-19 potrebbe abbassare il prezzo di Donnarumma sul mercato

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gianluigi 'Gigio' Donnarumma Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport questa mattina, la crisi dovuta al Covid-19 potrebbe abbassare il prezzo di Gigio Donnarumma sul mercato. L’estremo difensore rossonero, infatti, a causa dei danni economici del virus sul mondo del calcio potrebbe vedere la propria valutazione scendere dai 50 milioni di alcune settimane fa a 30-35. In ogni caso il destino del portiere campano verrà deciso dalla volontà o meno del club rossonero di rinnovare il contratto in scadenza nel 2021. Questa mattina Mattia Caldara ha parlato della sua negativa esperienza al Milan: CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy