Calciomercato Milan – Diavolo, che affare con Theo Hernández

Calciomercato Milan – Diavolo, che affare con Theo Hernández

Pagato la scorsa estate 20 milioni di euro al Real Madrid, oggi Theo Hernández ne vale almeno 50. Tante richieste ma per il Milan è assolutamente incedibile

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Theo Hernández Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, il Milan del futuro vuole ripartire da Theo Hernández, terzino sinistro francese, classe 1997, che ha avuto un impatto devastante nell’universo rossonero e nel nostro calcio, meritandosi, probabilmente, la palma di miglior acquisto della campagna trasferimenti dell’estate 2019 in Italia.

Nel giugno scorso sembravano forse troppi i 20 milioni di euro messi dal piatto del Milan del fondo Elliott Management Corporation per acquistare Theo Hernández a titolo definitivo dal Real Madrid; alla luce, però, della sua annata più che positiva, il prezzo dell’ex Atlético Madrid, Deportivo Alavés e Real Sociedad, oggi, può dirsi più che raddoppiato. La sua valutazione odierna di mercato, infatti, tocca i 50 milioni di euro.

Nemmeno dinanzi quella cifra, però, il Milan ha intenzione di vendere Theo Hernández, giudicato dal club di Via Aldo Rossi assolutamente incedibile. L’intenzione del Diavolo è quella di trattenere a lungo il suo numero 19 transalpino ed aprire, con lui, un lungo corso. Ci aveva visto lungo, qualche mese fa, Paolo Maldini, lavorando direttamente sul calciatore per convincerlo ad accettare la proposta rossonera, giacché, su di lui, c’erano anche il Napoli ed il Bayer Leverkusen che avrebbero potuto offrirgli la ribalta della Champions League.

Oggi, Theo Hernández, insieme a Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma ed a Zlatan Ibrahimovic, è uno dei punti di forza del Milan di Stefano Pioli: in 22 gare di Serie A, ha già segnato 5 gol e fornito 2 assist. Al suo ‘score‘ personale, va anche aggiunta una rete siglata in Coppa Italia. Un terzino così prolifico, in rossonero, non si vedeva dai tempi di Christian Panucci (stagione 1995-1996); si colloca immediatamente dietro il croato Ante Rebic, capocannoniere stagionale del Diavolo con 7 gol e, nel mirino, ha messo le 9 reti di Aldo Maldera (1978-1979).

Il ragazzo si è ambientato molto bene a Milano e conta di restarci per molto tempo. I rossoneri, però, sanno benissimo che la prossima estate dovranno respingere l’assalto di tante big d’Europa intenzionate a portarlo via. Theo Hernández, però, non sarà l’unico gioiello da blindare per i rossoneri …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy