PM – Bennacer: “Milan, squadra perfetta per me. Ruolo preferito? Playmaker”

PM – Bennacer: “Milan, squadra perfetta per me. Ruolo preferito? Playmaker”

Ismael Bennacer, classe 1997, centrocampista prelevato dall’Empoli, ha parlato in conferenza stampa a Milanello: queste le dichiarazioni del franco-algerino

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANIsmael Bennacer, classe 1997, centrocampista prelevato dall’Empoli, ha parlato in conferenza stampa a Milanello. Queste le dichiarazioni di Bennacer:

Sulle emozioni nel vestire la maglia rossonera: “Sento la maglia del Milan, mi sento molto molto bene. Sono contento perché abbiamo una squadra forte. Tutto per me è molto bello per fare il massimo”.

Sulla sua crescita: “Io sto crescendo, il Milan è la squadra perfetta per me per lavorare bene, con questo mister”.

Sul suo ruolo e sugli idoli a cui si ispira: “Il Milan ha avuto grandi campioni, devo fare il massimo per essere più vicino a loro. Il mio ruolo è il playmaker davanti la difesa, preferisco questo ruolo. Poi giocherò dove il mister vorrà collocarmi”.

Sulla Coppa d’Africa: “Ho fatto un’esperienza, ma in Africa non è lo stesso calcio. Ho fatto uno step in avanti, ma non ho fatto niente di grande”.

Su Marco Giampaolo: “Mi ha chiesto di venire qui, questo è importante. Lo adoro. Darò il massimo con le mie qualità, lavorerò al meglio che posso”.

Sulla scelta del Milan: “Ero in Coppa d’Africa, non ho pensato molto alla decisione. Quando il Milan mi ha chiamato, non ci ho pensato tanto”.

Sulla crescita personale e calcistica dopo la Coppa d’Africa: “Sono lo stesso uomo, ma con più esperienza e convinzione per fare bene. Ho preso un po’ più di confidenza, ma ora qui è differente, ci sono tanti grandi giocatori qui. Io parto con lo stesso pensiero, devo fare il massimo come ho fatto in Coppa d’Africa”.

Sulla richiesta di Giampaolo di venire al Milan: “Penso che mi abbia chiesto di venire perché vado bene nel suo sistema, nel suo gioco. Penso che tutti conoscano le mie qualità”. Per le dichiarazioni di Léo Duarte e Rafael Leao in conferenza stampa, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy