Champions, le magie di Insigne aumentano i rimpianti per il Mondiale

Le ottime prestazioni nelle ultime gare di Lorenzo Insigne con la maglia del Napoli, non fanno altro che aumentare i rimpianti per il Mondiale non raggiunto dall’Italia

Gol, prestazioni di alto livello e grandi giocate individuali oltre che per i compagni. Stiamo parlando del momento speciale di Lorenzo Insigne, esterno offensivo del Napoli che, sia contro il Milan che contro lo Shakhtar, ha fatto vedere a tutti cosa l’Italia si è persa lasciandolo in panchina nella decisiva sfida di San Siro contro la Svezia.

A tal proposito, ecco il commento del vide direttore de La Gazzetta dello  Sport, Alessandro de Calò, con in studio Antonino Morici: aumentano così i rimpianti per il Mondiale che gli azzurri hanno perso.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Champions, tris del Napoli allo Shakhtar: qualificazione aperta

Napoli, Hamsik: “Milan? E’ una squadra di qualità”

Milan sconfitto a Napoli: tensione tra Mirabelli e Montella

Sacchi: “Tra Napoli e Milan differenze evidenti”

Condò: “Milan, con il Napoli i migliori sono stati i “vecchi”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy