Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A, Udinese-Milan

Udinese-Milan, il match preview della sfida di questa sera | News

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) segna in rovesciata nel finale di Udinese-Milan 1-2 (Serie A 2020-2021) | AC Milan News (Getty Images)

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Milan ha pubblicato il match preview della partita di questa sera alla Dacia Arena contro l'Udinese

Enrico Ianuario

(fonte acmilan.com)

Chiuso il capitolo Champions League, il Milan di Stefano Pioli si rituffa in campionato forte del primo posto in classifica. L'appuntamento è quello sul campo dell'Udinese, una squadra insidiosa e a caccia di punti per muovere la sua, di classifica. Si gioca alla Dacia Arena, luogo di fortune alterne negli ultimi anni per i colori rossoneri. Nell'attesa del calcio d'inizio delle 20.45, andiamo a presentare la partita con la nostra Match Preview:

QUI MILANELLO

Un solo recupero in casa rossonera rispetto ai giocatori disponibili in occasione delle ultime partite con Salernitana e Liverpool, quello di Samu Castillejo. Per gli altri indisponibili l'orizzonte è quindi rivolto al big match di domenica prossima contro il Napoli, in vista del quale non c'è nessun diffidato da segnalare. Eventuali novità potrebbero esserci nelle scelte di formazione da parte di Pioli: nel consueto 4-2-3-1 rossonero possibile l'impiego dall'inizio, sulla catena di destra, di Florenzi - al posto di Kalulu come terzino - e Saelemaekers, oltre a quello di Bennacer in mediana.

"Siamo una squadra forte che può pensare in grande", le parole di Junior Messias"Con l'Udinese sarà una partita difficile come le altre, perché quando qualcuno gioca contro il Milan cerca di fare la partita della vita. Dobbiamo giocare come sappiamo".

QUI UDINESE

Un'assenza importante - oltre a quella del lungodegente Pereyra - nei friulani: quella, per squalifica, del centrale difensivo Samir, unico giocatore presente in tutti i minuti delle prime 16 giornate. Tornano a disposizione, invece, i sudamericani Molina Walace, in quella che è stata una settimana turbolenta in casa bianconera: la sconfitta di lunedì contro l'Empoli è infatti costata la panchina a Luca Gotti.

Nonostante il cambio di guida tecnica, è plausibile immaginare a un Udinese in linea, dal punto di vista tattico, con le ultime uscite: in campo potrebbero vedersi i bianconeri con Silvestri tra i pali; Pèrez, Nuytinck e Becão in difesa; Molina, Arslan, Walace e Udogie a centrocampo; Deulofeu e uno tra Success e Pussetto ad agire dietro l'unica punta Beto.

"La sfida contro il Milan di sabato rappresenta una ragione in più per avere desiderio di vittoria", ha detto in vista di stasera Gabriele Cioffi, nominato allenatore a interim dopo l'esonero di Gotti. "La squadra ha un grande potenziale, però il passaggio dall'essere una squadra con un forte potenziale a essere una squadra forte avviene con l'atteggiamento".

PRE-PARTITA

Sono 92 precedenti in Serie A tra Udinese Milan, con 41 vittorie rossonere a 17 (34 i pareggi) e un bilancio che diventa più equilibrato considerando soltanto le partite giocate in Friuli (Milan avanti per 16 successi a 12 con 18 pari). Se la squadra di Pioli è reduce dai successi su Genoa e Salernitana, i bianconeri vengono da un periodo negativo fatto di 2 punti nelle ultime 4 giornate, con l'ultima affermazione che risale allo scorso 7 novembre (Udinese-Torino 3-2). I friulani sono però avversario ostico, e negli ultimi anni hanno dato diverso filo da torcere ai rossoneri. Basti pensare alla scorsa stagione, quando il Milan dovette ricorrere a un gol nel finale di entrambe le partite: all'andata la rovesciata di Ibrahimović per l'1-2 finale, al ritorno il rigore di Kessie in pieno recupero per l'1-1 a San Siro.

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV

Udinese-Milan sarà trasmessa in Italia da DAZN e Sky Sport. Sui canali rossoneri, invece, l'appuntamento è con il Matchday di Milan TV, disponibile in abbonamento su SKY (canale 230), all'interno del palinsesto di DAZN o di Amazon Prime Video Channels, in abbonamento a €3.99 al mese con quindici giorni di prova gratuita. La diretta del pre-partita rossonero si aprirà alle 19.30, fino ad arrivare a ridosso del calcio d'inizio della Dacia Arena. Al termine, spazio alle interviste a caldo e alla conferenza stampa di Mister Pioli.

Dalle 20.40 appuntamento speciale anche sul canale Twitch di AC Milan, con la Live Reaction in compagnia di Francesco Specchia, Lollo, Garrincha delle Vibrazioni e non solo. Da non perdere la diretta live su Twitter e la copertura su acmilan.com e AC Milan Official App.

QUI SERIE A

Ad arbitrare Udinese-Milan sarà il 37enne Francesco Fourneau, della sezione di Roma 1. Per lui, 19 partite dirette in Serie A, un precedente sia con i bianconeri che con i rossoneri, risalente in entrambi i casi alla stagione 2020/21 (Fiorentina-Udinese 3-2 e Milan-Parma 2-2). Ad assistere il fischietto romano saranno i guardalinee Paganessi e Schirru, oltre al quarto uomo Di Martino. Al VAR ci sarà Banti, coadiuvato da Valeriani.

La 17° giornata si è aperta ieri con Genoa-Sampdoria (1-3). Il programma di oggi, oltre a Udinese-Milan, prevede anche Fiorentina-Salernitana alle 15.00 e Venezia-Juventus alle 18.00. Domani sarà il turno di Torino-Bologna (12.30), Hellas Verona-Atalanta (15.00), Sassuolo-Lazio (18.00), Napoli-Empoli (18.00) e Inter-Cagliari (20.45). Roma-Spezia sarà il posticipo di lunedì sera, alle 20.45.

Questa la classifica attuale di Serie AMilan 38; Inter 37; Napoli 36; Atalanta 34; Juventus, Fiorentina 27; Lazio, Roma 25; Bologna 24, Hellas Verona, Empoli 23; Sassuolo 20; Torino 19; Sampdoria* 18; Udinese 16; Venezia 15; Spezia 12; Genoa*, Cagliari 10; Salernitana 8. (* = una partita in più)

tutte le notizie di