Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Scudetto, Milan ancora avanti sull’Inter. Ma calendario impegnativo

Milan e Inter battono di misura rispettivamente Fiorentina e Udinese e proseguono la marcia. La prossima giornata di Serie A sarà cruciale

Daniele Triolo

'Gazzetta.it' ha fatto il punto sulla lotta Scudetto tra il Milan di Stefano Pioli e l'Inter di Simone Inzaghi, rispettivamente primo e seconda in classifica in Serie A con 77 e 75 punti. Nell'ultimo turno di campionato il Diavolo ha battuto 1-0 la Fiorentina a 'San Siro' (gol di Rafael Leão), mentre i nerazzurri hanno espugnato 1-2 la 'Dacia Arena' di Udine. I rossoneri, pertanto, hanno mantenuto il vantaggio di due lunghezze sui cugini. Ma, secondo la versione online della 'rosea', il calendario, adesso, comincia a farsi sulla carta più complesso per i ragazzi di Pioli.

Il Milan, infatti, nello sprint finale di questa stagione, dovrà affrontare tre squadre che, al momento, si trovano nella parte sinistra della classifica. Al contrario, l'Inter ne avrà tre che stazionano nella parte destra. La 36^ giornata di Serie A vedrà, in programma, Inter-Empoli (venerdì 6 maggio, ore 18:45) e Verona-Milan (domenica 8 maggio, ore 20:45). I toscani cercano punti per la salvezza aritmetica, ma, in realtà, la zona retrocessione è ben lontana (attualmente 12 punti, ma la Salernitana deve recuperare due partite).

L'Hellas Verona, invece, è -4 dal settimo posto in classifica, occupato dalla Fiorentina e può ancora coltivare chance matematiche di qualificazione alla prossima edizione della Conference League. Quindi, l'11 maggio ci sarà, allo stadio 'Olimpico' di Roma, la finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. A quel punto, cercando di non farsi condizionare troppo dallo stress fisico e mentale, nonché dal risultato conseguito nel trofeo nazionale, l'Inter si recherà a Cagliari (domenica 15 maggio, ore 20:45), contro gli uomini di Walter Mazzarri. I quali, per ora, sono invischiati in una lotta salvezza che si deciderà all'ultimo punto.

Nella stessa domenica 15 maggio, ma con inizio partita alle ore 18:00, il Milan affronterà l'Atalanta di Gian Piero Gasperini. La 'Dea', in periodo no ed affamata di punti, cercherà di guadagnare una qualificazione in Europa League o in Conference League per la prossima stagione. Con tutta probabilità, ha riferito 'gazzetta.it', una lotta Scudetto così avvincente si deciderà all'ultima giornata. L'Inter potrà contare sulla spinta del pubblico di 'San Siro' sfidando la Sampdoria che, per ora, lotta per salvarsi. Ma che fra tre settimane potrebbe essere già salva.

Dall'altro lato, invece, il Milan sarà impegnato al 'Mapei Stadium' contro il Sassuolo. I neroverdi non avranno più nulla da chiedere al torneo. Ma storicamente hanno sempre messo in difficoltà il Diavolo (battendolo anche nella partita di andata a 'San Siro' in questo campionato). Vietato, dunque, sottovalutare l'avversario: il duello tra le due squadre di Milano vivrà un mese esaltante. Milan, nel mirino un gioiello sudamericano: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di