MILAN-SASSUOLO

Milan-Sassuolo, Dionisi: “Abbiamo trovato fiducia con il passare dei minuti”

Alessio Dionisi (allenatore Sassuolo) | Serie A News (Getty Images)

Alessio Dionisi, tecnico neroverde, ha parlato a 'DAZN' al termine di Milan-Sassuolo, partita della 14^ giornata della Serie A 2021-2022

Enrico Ianuario

Alessio Dionisi, allenatore neroverde, ha parlato ai microfoni di 'DAZN' al termine di Milan-Sassuolo, partita della 14^ giornata della Serie A 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni.

Sull'abbraccio finale: "C'è la gioia e le amarezze precedenti. Loro sono persone fondamentali, Remo, l'addetto stampa. Hanno bisogno di gratifiche, loro mi trasmettono grande fiducia".

Sulla partita: "Abbiamo giocato nonostante siamo andati sotto. Abbiamo trovato fiducia con il passare dei minuti, arriveranno momenti difficili. Dovremo essere più equilibrati, ci hanno rimontato tante volte. Oggi invece abbiamo rimontato il Milan a San Siro. Oggi ci sono tante cose positive, ma non dimentichiamo anche le cose negative".

Sassuolo che domina a San Siro: "Mi dicevi  (riferito a Matri, ndr) che questo è un ambiente ottimo, ma vivo di alti e bassi. Abbiamo un pubblico di qualità, ma non un grande pubblico. Non voglio creare un alibi, ma abbiamo fatto una grande partita con l'Empoli dopo la Juve. Poi si dà più valore al risultato e non alla prestazione. Dobbiamo mettere attenzione in queste partite. Bisogna avere la voglia di non perdere gol, magari nelle partite di cartello siamo meno attenti. Con l'Empoli è stata partita però sull'1-1 non abbiamo accettato il pareggio."

Sulle vittorie contro Milan e Juventus: "Non ci avrei creduto. Però realmente sono più soddisfatto delle prestazioni che stiamo facendo .In torno a noi danno più valore al risultato. Dobbiamo avere la volontà di dimostrare equilibrio in tutte le partite".

Sui centrocampisti: "Abbiamo avuto delle difficoltà iniziali. Sia Henrique che Harroui venivano da un calcio differente. Sono stati bravi loro ad inserirsi, ho tanti giocatori bravi. Volevano andarsi a prendere la palla. Da una riconquista di Henrique è nata la rete di Berardi".

tutte le notizie di