Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-BOLOGNA

Milan-Bologna, Pioli: “Ecco perché non ho messo Ibra insieme a Giroud”

Le dichiarazioni di Stefano Pioli (allenatore AC Milan) a 'Milan TV' sulle partite della Serie A 2021-2022 | Milan News (Getty Images)

Stefano Pioli, allenatore rossonero, ha parlato a 'Milan TV' al termine di Milan-Bologna di Serie A. Le sue dichiarazioni

Renato Panno

Stefano Pioli, allenatore rossonero, ha parlato ai microfoni di 'Milan TV' al termine di Milan-Bologna, partita della 31^ giornata della Serie A 2021-2022. Queste le sue dichiarazioni.

Sulla partita: “L’analisi è semplice, la squadra ha giocato, lottato, corso, siamo stati poco precisi in area di rigore. Questo ha compromesso il risultato, non di certo la prestazione. Abbiamo concesso qualcosa solo all’inizio”.

Manca un po’ di fortuna? “Nell’occasione di Calabria ad esempio Davide poteva fare gol ma c’era Diaz libero… Se con 33 tiri non abbiamo fatto gol vuol dire che ci è mancata efficacia, non parlerei di fortuna e sfortuna”.

C’è un problema di condizione? “Non credo, credo che la squadra stia bene. Anche stasera abbiamo giocato con intensità e ritmi alti dall’inizio alla fine: sappiamo come funziona con gli attaccanti. A volte la colpisci male e va dentro, altre volte la colpisci troppo bene e non entra… Cercheremo di fare meglio”.

Su Ibrahimovic e Giroud insieme: “No, la difesa del Bologna era troppo stretta. Giocare con 4 giocatori offensivi diventava tutto un pallone lungo buttato dentro a casaccio, ho preferito tenere dentro Leao che dava più ampiezza”. Le pagelle post-partita dei rossoneri secondo la nostra redazione >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di