Europa League – Rio Ave-Milan 2-2 al 120′: si va ai rigori!

RIO AVE-MILAN ULTIME NEWS – È terminato da poco a Vila do Conde il match Rio Ave-Milan, playoff di Europa League. Ecco com’è andata la partita dei rossoneri

di Alessio Roccio, @Roccio92
Hakan Calhanoglu Milan

Europa League, Rio Ave 2-2 Milan: il risultato dopo 90′

RIO AVE-MILAN ULTIME NEWS – È terminato da poco, a Vila do Conde, in Portogallo, il match Rio Ave-Milan, playoff di Europa League. Vediamo com’è andata la partita del Diavolo.

Primo tempo

Match equilibrato e a tratti noioso nella prima frazione, con nessuna delle due squadre che si è mai resa realmente pericolosa. Rossoneri timidi in zona offensiva, ma mai in difficoltà in quella difensiva. Pochi palloni toccati da Daniel Maldini che spalle alla porta soffre troppo e non riesce a mettersi in proprio come vorrebbe. Rio Ave che col passare del tempo ha preso un po’ di campo e si è sciolta dall’emozione iniziale.

Secondo tempo

La ripesa comincia con l’ingresso di Brahim Diaz al posto di Samu Castillejo, negativo anche questa sera. Lo spagnolo è subito protagonista con accelerazioni e belle giocate. Su una di queste nasce il corner che porta alla rete di Saelemaekers che col destro calcia da fuori area dopo una respinta da calcio d’angolo. Partita chiusa? Macché. Appena entrato Geraldes fa 1-1 su assist di Piazon e il Milan torna a spegnersi. 1-1 nei tempi regolamentari, necessari i supplementari.

Supplementari

Inizio shock per i rossoneri che vanno subito sotto con la rete di Gelson che col mancino buca Donnarumma. Pioli corre ai ripari e butta nella mischia Colombo al posto di Saelemaekers. Il Milan nel primo tempo ci prova, specialmente con Bennacer che da calcio di punizione sfiora il gol. Nel secondo tempo entra Tonali al posto di Kessie. Nel finale rossoneri in pressing vanno vicino al gol con Theo Hernandez, ma Kieszek mura tutto. Nel finale a tempo scaduto Borevkovic fa una follia, la prende di mano e causa il calcio di rigore che segna Calhanoglu. Il croato viene anche espulso per doppio giallo. Rigori!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy