Milan femminile, Scaroni: “L’obiettivo è qualificarci in Champions League”

Milan femminile, Scaroni: “L’obiettivo è qualificarci in Champions League”

“Il Corriere della Sera”, in edicola questa mattina, ha riportato le dichiarazioni che Paolo Scaroni ha rilasciato sul Milan femminile

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Il Corriere della Sera, in edicola questa mattina, ha riportato le dichiarazioni che Paolo Scaroni, presidente del Milan, ha rilasciato la ‘Sala delle Colonne‘ nella sede Banco BPM a Milano. Argomento? Il Milan femminile, allenato da Maurizio Ganz.

“La scorsa stagione è andata bene ma speriamo che quest’anno vada benissimo. Vogliamo qualificarci per la Champions League. Abbiamo 25 ragazze di nazionalità diverse, siamo multinazionali e siamo sicuri che faranno bene.  Tutto questo in un quadro dove il Milan ha creduto subito nel calcio femminile perché siamo partiti tra i primi ed è un primo passo per andare nei professionisti – ha affermato Scaroni -. La nostra FIGC investe 3 milioni e mezzo nel calcio femminile quando gli inglesi investono 16 milioni. Abbiamo tanta strada da fare e che faremo”.

“Leggevo che durante i Mondiali che 25 milioni di italiani hanno guardato le partite. Più spettatori, più sponsor, più investimenti, più crescita e più tutto. Il Milan Femminile farà grandi cose e spero da domenica – ha concluso Scaroni -. Ho visto Maurizio Ganz già nervoso, scalpitante e così è per gli allenatori e per i Presidenti. Brave ragazze. Sono convinto che non è una moda passeggera ma continuerà a crescere perché la qualità del vostro gioco è rara trovarla anche in formazioni maschili”. Intanto in casa rossonera si pensa a un rinnovo di contratto di un giovane molto interessante, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy