CorSport – Europa League, il Torino spera nel ripescaggio: il piano

CorSport – Europa League, il Torino spera nel ripescaggio: il piano

Qualora il Milan venisse estromesso dall’Europa League la Roma accederebbe ai gironi ed il Torino ne rileverebbe il posto nei preliminari della competizione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Come ricordato dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, sono ore di attesa per il Torino ed i suoi tifosi: la società granata, infatti, aspetta di conoscere se il Milan sarà estromesso dalla prossima edizione dell’Europa League. In caso le indiscrezioni venissero confermate, per la squadra di Walter Mazzarri si spalancherebbero le porte della competizione europea, seppur partendo dai turni preliminari.

I granata tornerebbero a disputare l’Europa League a cinque anni di distanza: nel 2014 il Torino partecipò subentrando al Parma, che fu escluso. Il Toro, all’epoca allenato da Gian Piero Ventura, arrivò fino alla doppia sfida degli ottavi di finale contro lo Zenit, dopo aver eliminato l’Athletic Bilbao con una storica impresa al ‘San Mames‘. Nel caso in cui il Torino si trovassero in Europa, affronterebbero, nei turni preliminari, per iniziare, la vincente della sfida Debrecen-Kukesi.

Così fosse, il Torino anticiperebbe il raduno di una decina di giorni (inizio previsto al momento, 11 luglio) e, di conseguenza, la preparazione a Bormio. Con l’Europa, i big granata come Salvatore Sirigu, Armando Izzo, Nicolas Nkolou ed Andrea Belotti sarebbero più stimolati, secondo il ‘CorSport‘, a restare sotto la Mole, mentre rischiano di non prendere parte ai preliminari Tomas Rincon ed Ola Aina, impegnati rispettivamente in Coppa America e Coppa d’Africa.

Un ulteriore indizio sul fatto che il Torino crede nel ripescaggio in Europa? La comunicazione fatta pervenire al Nantes, club francese con cui è in programma un’amichevole il 31 luglio, in merito la possibilità che tale sfida possa essere cancellata all’ultimo momento. Intanto, il Torino ha appena incassato una cifra importante piazzando, sul mercato, uno dei suoi migliori giocatori: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy