Pagelle Crotone-Milan, i voti del CorSport: Kessié freddo, Kjaer concreto

PAGELLE CROTONE-MILAN – Crotone-Milan 0-2 allo stadio ‘Ezio Scida’. Decidono Franck Kessié e Brahim Díaz. Voti e giudizi dei calciatori rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Pagelle, Rassegna Stampa - I voti di Corriere dello Sport (Grafica)

Pagelle Crotone-Milan, i voti del ‘Corriere dello Sport’

 

PAGELLE CROTONE-MILAN – Ieri pomeriggio, allo stadio ‘Ezio Scida‘, Crotone-Milan è terminata 0-2 per i rossoneri. Seconda vittoria in due partite di campionato per il Diavolo. Vediamo voti e giudizi dei calciatori rossoneri nelle pagelle del quotidiano ‘Corriere dello Sport‘ questa mattina in edicola.

Pagelle Crotone-Milan, il migliore in campo

 

Franck Kessié è il migliore in campo nella fila del Milan. Voto 7,5 per il centrocampista ivoriano così motivato: “Trasforma con personalità il rigore del vantaggio ed è il faro del centrocampo: 11 palloni recuperati ed una notevole leadership”. Appena un gradino sotto Kessié, voto 7, il tecnico rossonero, Stefano Pioli: “Il suo Milan è solido – ha scritto il ‘CorSport‘ – ed in questo 2020-2021 sa solo vincere”.

Pagelle Crotone-Milan, una sfilza di belle prestazioni

 

Medesimo voto del mister, 7 in pagella, anche per Simon Kjaer (“Con Alessio Romagnoli out, è lui a guidare bene la difesa. Colpisce anche una traversa di testa”), Theo Hernández (“Quando si accende è uno spettacolo. In copertura è attento e dal suo lancio nasce l’episodio del rigore”), Hakan Çalhanoglu (“Senza Zlatan Ibrahimović, è lui che guida il Milan. La squadra lo cerca ed il turco non tradisce. Costruisce il raddoppio”) e, ovviamente, anche Brahim Díaz (“Prima da titolare che impreziosisce con un gol dopo un primo tempo positivo”).

Pagelle Crotone-Milan, sufficienza piena per mezza squadra

 

Voto 6,5 per Davide Calabria (“Fa tutto con una personalità in passato non così spiccata”), Matteo Gabbia (“Bravo nelle respinte e nella marcatura. Stavolta niente amnesie”), Alexis Saelemaekers (“Parte largo a destra e si accentra per favorire le avanzate di Calabria. Il Milan da quella parte va”), ed Ante Rebić. “Con una gran giocata si prende il rigore della svolta – ha scritto il quotidiano romano -. Esce per un infortunio al gomito”.

Pagelle Crotone-Milan, il massimo risultato con il minimo sforzo

 

Sufficienza, voto 6, per Gianluigi Donnarumma (“Pomeriggio da spettatore”), Sandro Tonali (“Esordio dal 1′ con personalità. Alterna il gioco corto a quello lungo e dà una mano in fase di interdizione. Non è al top, ma crescerà”), Ismaël Bennacer (“Non incanta, ma è utile”) e Lorenzo Colombo (“Niente gol, ma il ragazzo dimostra di poter stare in Serie A”). Senza voto, invece, le prestazioni di Rade Krunić e Rafael Leão, troppo poco in campo per essere giudicati.

Pagelle Crotone-Milan, la nota dolente

 

Peggiore in campo nella fila rossonere Samu Castillejo, che ha preso 5,5 in pagella. “Fa poco. Non sfrutta la sua freschezza e Pioli non gradisce”. QUI NUMERI E CURIOSITÀ DEL MATCH DELLO ‘SCIDA’ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy