PM – Agnelli: “San Siro ha la sua età. Serve uno stadio moderno”

PM – Agnelli: “San Siro ha la sua età. Serve uno stadio moderno”

Nel corso dell’evento ‘Il Foglio a San Siro – Un altro modo di raccontare lo sport’, il Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha parlato di ‘San Siro’

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Dal nostro inviato, Luca Fazzini

Andrea Agnelli, Presidente della Juventus, ha parlato nel corso dell’evento ‘Il Foglio a San Siro – Un altro modo di raccontare lo sport‘, partendo dalla questione ‘San Siro‘: “San Siro fa parte della storia italiana. Ho ricordi molto piacevoli, qui giocammo una semifinale di Coppa UEFA. Un ‘San Siro‘ pieno è straordinario, incute quasi spavento. Poi bisogna ragionare su quello che è un impianto moderno: ‘San Siro‘, da questo punto di vista, fa sentire la sua età. Se dovessi scegliere io, vorrei un impianto moderno e nuovo, non si può essere nostalgici. Serve uno stadio vivo 365 giorni all’anno. Stadio condiviso? In una situazione ideale, ognuno vorrebbe un proprio stadio, per brandizzarlo. Entrano poi riflessioni economiche, qui devono fare i club le loro valutazioni. Fosse per me, vorrei uno stadio per il Milan e uno dell’Inter“.

Sul futuro del calcio europeo: “E’ tutto da scrivere, ma è giusto pensarci oggi. Il 2024 è una scadenza precisa, è quando scade il calendario internazionale sancito dalla Fifa con le federazioni nazionali. Il 1° luglio 2024 ci sarà un nuovo calendario che detterà i tempi del calcio dei club e delle nazionali. Dovremo individuare gli interessi dei club e delle Nazionali”. Il Presidente del Milan, Paolo Scaroni, intanto, minaccia l’addio da ‘San Siro‘. Continua a leggere >>>

SAMPDORIA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy