Milan, Rebić eguaglia il suo record di gol in una stagione: ora il riscatto

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ante Rebić con i suoi 12 gol stagionali è sempre più un leader del Milan targato Stefano Pioli

di Antonio Tiziano Palmieri
Ante Rebic Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il Milan di Stefano Pioli, nel 2020 ha trovato in Ante Rebić un punto fermo su cui puntare con decisione anche per il futuro, e ieri, nella partita stravinta dai rossoneri contro il Bologna per 5-1, si è avuta l’ennesima conferma.

L’attaccante croato, mai aveva performato così bene nel corso della sua carriera come sta facendo in questa tribolata seconda parte di stagione 2019/2020. Perfino nell’anno in cui, con la sua Croazia si è laureato vicecampione del mondo (era il 2018), non aveva giocato a questi livelli. Per ora, con il Milan, 12 gol (suo record personale eguagliato) e 3 assist nelle 27 partite giocate fra Serie A e Coppa Italia. Ma aldilà dei numeri, ciò che sta sorprendendo di più di Rebić, è la modalità di come sia convinto dei propri mezzi. Ora è un titolare a tutti gli effetti, e insieme a Zlatan Ibrahimovic, Rebić forma un’ottima coppia, affiatata e spietata in area avversaria.

GLI SCENARI DI MERCATO

Il futuro calcistico di Rebić è uno dei temi caldi che in casa Milan tiene banco in questo periodo. Per il riscatto completo dell’attaccante classe 1993, la dirigenza di via Aldo Rossi deve trattare con l’Eintracht Francoforte. L’accordo con il club tedesco prevede che il prestito biennale pattuito, scada nel giugno 2021, ossia fra un anno. Ma il Milan ha interesse a far diventare al più presto il quasi 27enne un suo giocatore a tutti gli effetti. Questo perché Rebić è nel pieno della sua maturazione calcistica ed ha ancora del potenziale inespresso che potrebbe venire fuori nelle prossime annate. Il Diavolo punta a riscattare il giocatore per una cifra intorno ai 25 milioni, ma l’Eintracht ne chiede 40 visto che una parte cospicua del ricavato dell’eventuale cessione, verrà girata alla Fiorentina come da accordi quando i tedeschi lo acquistarono dal club viola. Le parti stanno trattando e nelle prossime settimane, si spera di arrivare a una conclusione della vicenda, magari sfruttando il fatto che il club di Francoforte è nella stessa situazione del Milan con André Silva. Le due operazioni, a detta di tutti, non sono collegate, ma implicitamente è come se lo fossero.

Rivedi tutti i gol di Milan-Bologna cliccando qui >>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy