Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Maignan brucia le tappe: potrebbe anticipare il suo rientro | News

Milan, Maignan brucia le tappe: potrebbe anticipare il suo rientro | News

Dopo l'intervento chirurgico al polso, Mike Maignan ha iniziato a lavorare insieme ai suoi compagni e potrebbe anticipare il rientro

Enrico Ianuario

Arrivato al Milan in estate per prendere il posto di Gianluigi Donnarumma, Mike Maignan ha dimostrato di essere un grande portiere. Le sue ottime prestazioni avevano scacciato i fantasmi dell'attuale numero 50 del Paris Saint Germain, poi un infortunio che proprio non ci voleva. Ha stretto i denti, Maignan, ma dopo la vittoria in Nations League con la sua Francia è arrivata la notizia che nessuno voleva sapere e che, probabilmente, lui non voleva dare. Il classe 1995 si è dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico al polso sinistro, con tempi di recupero che inizialmente si aggiravano intorno ai due mesi.

Nella nota pubblicata dal Milan il 13 ottobre, si legge chiaramente che "Maignanseguirà una immobilizzazione di sei settimane e successivamente si procederà con il protocollo riabilitativo. Il rientro di Maignan in campo è previsto tra 10 settimane". Sono passate cinque settimane e quattro giorni, e l'ex Lille ha iniziato a lavorare sui campi di allenamento di Milanello insieme ai suoi compagni di squadra. Tabella di recupero pienamente rispettata e adesso potrebbe addirittura verificarsi l'impensabile.

Inizialmente il rientro in campo di Maignan era previsto per il sei gennaio in occasione della partita contro la Roma. Il numero 16 rossonero, di questo passo, potrebbe anche anticipare il suo rientro prima della sosta natalizia. Le fatidiche dieci settimane coincideranno con il match contro l'Empoli, in programma il 22 dicembre, ma tre giorni prima ci sarà anche la grande sfida contro il Napoli. Da non escludere, dunque, il suo rientro in occasione dell'incontro con la squadra di Luciano Spalletti.

tutte le notizie di