Milan, l’ora della verità. Obiettivo: entrare in Europa League senza preliminari

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il Milan vuole continuare a collezionare risultati positivi per raggiungere il suo obiettivo: l’Europa League senza preliminari

di Renato Panno, @PannoRenato
milan-parma-gol-esultanza

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – L’edizione odierna de ‘Il Corriere della Sera’ definisce ‘l‘ora della verità‘ il momento del Milan d’ora in poi. Una denominazione più che giusta considerando come la squadra ha superato il trittico horror composto dalle partite contro Lazio, Juventus e Napoli, che ha regalato ben 7 punti. Sono arrivate ulteriori conferme nel match contro il Parma, vinto 3-1 grazie ai gol di Franck Kessie, Alessio Romagnoli e Hakan Calhanoglu. Non ci sono partite proibitive da affrontare da qui in avanti, ma comunque le insidie sono sempre dietro l’angolo.

Tra queste attenzione alla trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo e allo scontro con l’Atalanta, che evoca il pessimo ricordo di un 5-0 ancora non digerito. L’obiettivo massimo del Milan è l’Europa League, questo campionato non può permettere soddisfazioni maggiori. Un obiettivo che però, considerando l’inizio più che difficile, rappresenta oro colato. Ci sono cinque partite per arrivare al bersaglio grosso, cioè l’accesso alla competizione senza dover passare dai preliminari. Per fare ciò, il Milan deve superare la Roma in classifica, attualmente al quinto posto e a +4. Un ostacolo difficile ma non impossibile.

Mancano 5 partite, da giocare con determinazione. Bologna, Sassuolo, Atalanta, Sampdoria e Cagliari sono le tappe da superare, con tre partite a San Siro e due in trasferta. Ma perché sarebbe fondamentale non fare i preliminari? In questo modo il Milan potrebbe programmare al meglio la prossima stagione, al via il 12 settembre, che si presenta con tantissime incertezze soprattutto dal punto di vista societario.

Intanto l’obiettivo Szoboszlai ha parlato di Rangnick e del Milan: LEGGI QUI LE SUE DICHIARAZIONI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy