Milan: bene la difesa, ma l’attacco? Così non va

Con appena 29 reti il Milan è decimo nella classifica di gol siglati in campionato: è il dato peggiore dal 2011-12 ad oggi

di Alessio Roccio, @Roccio92

Se la difesa rossonera sta facendo un ottimo lavoro, 21 reti subite e quarta miglior retroguardia del campionato, non si può dire la stessa cosa per quanto concerne il reparto offensivo. Il Milan ha segnato solamente 29 reti, il dato peggiore dal 2012 (eguagliato lo scorso anno), e si trova in decima posizione – assieme al Genoa – nella speciale classifica di Serie A. I rossoneri pagano il mancato apporto di Gonzalo Higuain, con la speranza che l’arrivo di Krzysztof Piatek possa far risalire la china.

Il polacco è autore fin qui di 14 reti in campionato, di cui solamente una segnata con la maglia del Milan. Per il resto i rossoneri hanno potuto vantare fin qui delle 6 realizzazioni di Higuain (troppe poche per le aspettative), le 5 di Suso – al momento lontano dai tempi migliori – le 3 di Bonaventura, perso fino al termine della stagione, di Cutrone e di Kessie. Due reti per Romagnoli e Castillejo, mentre fermi ad una troviamo Calabria e Borini.

Ecco la speciale statistica dal 2011-12 ad oggi:

2011-12: 43 reti
2012-13: 39 reti
2013-14: 35 reti
2014-15: 32 reti
2015-16: 32 reti
2016-17: 32 reti
2017-18: 29 reti
2018-19: 29 reti

DICHIARAZIONI DI AMORE DA PARTE DI KOBE BRYANT PER IL MILAN: ECCO LE SUE PAROLE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy