Questione stadio, siamo alla resa dei conti: entro un mese si decide

Questione stadio, siamo alla resa dei conti: entro un mese si decide

Il Milan ha già preso la propria decisione, mentre l’Inter prende ancora tempo: il futuro legato alla questione del nuovo stadio si deciderà entro un mese

di Alessio Roccio, @Roccio92

Ormai ci siamo. La resa dei conti è finalmente vicina. La questione legata al futuro nuovo stadio di Milan e Inter verrà definitivamente risolta entro fine aprile. Ancora un mese, dunque, prima che le due società meneghine consegnino il progetto definitivo a Palazzo Marino, il quale lo esaminerà e deciderà se attuarlo.

Il Milan ha da tempo preso la propria decisione, che sembra per altro la più probabile: uno stadio tutto nuovo che sorgerà nella zona degli attuali parcheggi di San Siro entro il 2023. L’Inter al contrario preferisce prendere ancora tempo. Difficile che venga scelta come opzione quella di rimodernare San Siro: per costi e guadagni sarebbe piuttosto nocivo per le due società.

Resta però da capire che ne sarà dello storico impianto milanese. San Siro, infatti, qualora si decida di costruire il nuovo stadio potrebbe essere demolito. I rossoneri nell’attesa che venga costruito un nuovo impianto continuerebbero a giocare a San Siro: nel caso in cui si optasse per l’ammodernamento del Meazza, entrambe le squadre dovrebbero cercarsi uno stadio “alternativo” da utilizzare nel periodo di ristrutturazione. Entro un mese o poco più sapremo la decisione definitiva. Intanto, ieri la Nazionale ha vinto 2-0 contro la Finlandia: ecco la moviola della gara>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy