Gazzetta – Ganz: “Vorrei essere il primo a portare un trofeo al Milan Femminile”

Maurizio Ganz, tecnico del Milan Femminile, ha sottolineato come il club di Via Aldo Rossi creda molto nello sviluppo del calcio in rosa e della squadra

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANMaurizio Ganz, tecnico del Milan Femminile, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola. Queste le parole di Ganz sui milanisti che potrebbe appassionare al calcio femminile: «Perché no? Spero che sia possibile portare tanti tifosi allo stadio. Il Milan è sempre il Milan, in tutte le sue forme».

Inoltre, su quanto crede il Milan nello sviluppo del calcio femminile, Ganz ha aggiunto: «Credo che il mio avvicinamento alla squadra sia un segnale. Carolina Morace è un coach importante, dopo Carolina c’era bisogno di dare un segnale e io spero di essere questo segnale. Vorrei migliorare le ragazze individualmente. Lasciare una traccia, un pezzo di lavoro fatto a chi subentrerà fra qualche anno. Mi piacerebbe essere il primo che porta un trofeo al Milan femminile, ma non va in panchina Maurizio Ganz, vanno in campo le ragazze: sono loro le protagoniste». Per le dichiarazioni integrali di Ganz alla ‘rosea‘, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy