Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Milan-Porto da dentro o fuori: Pioli lancia Giroud dall’inizio

Olivier Giroud (attaccante AC Milan) sarà titolare stasera in Milan-Porto di Champions League | News (Getty Images)

Alle ore 18:45, a 'San Siro', si disputerà Milan-Porto. Il francese Olivier Giroud partirà titolare nel 4-2-3-1 di mister Stefano Pioli

Daniele Triolo

Olivier Giroud giocherà titolare in Milan-Porto, partita della 4^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Lo ha ricordato 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola. Sarà il francese, dunque, il centravanti scelto da mister Stefano Pioli per la gara delle ore 18:45 a 'San Siro'.

Giroud, infatti, ha l'autorevolezza giusta per guidare gli altri rossoneri in Milan-Porto: campione d'Europa in carica con il Chelsea, assicura esperienza e gol. La 'rosea' ha ricordato come il numero 9 rossonero, finora, ne abbia realizzati 19 in 47 partite totali. E nel Milan dei grandi numeri cercherà di mettere a segno il ventesimo.

Finora, a 'San Siro', Giroud è stato spietato: ha segnato, infatti, quattro gol (doppietta contro il Cagliari, reti contro Hellas Verona e Torino) nelle tre occasioni in cui è partito titolare. In Champions League, invece, ha giocato in casa contro l'Atlético Madrid (sconfitta 1-2) subentrando a gara in corso.

Giroud, in Milan-Porto, tenterà di tornare dunque al gol nei gironi di Champions League: non gli riesce dal dicembre 2020, quando realizzò addirittura quattro gol al 'Ramón Sánchez Pizjuán' di Siviglia contro i padroni di casa con la maglia dei 'Blues' di Thomas Tuchel. Prevedibile stasera una staffetta con Zlatan IbrahimovićMilan, possibile colpo di mercato a gennaio dal Real Madrid. Le ultime >>>

tutte le notizie di