Derby: Donnarumma, regalo a Icardi. Gigio torna a far discutere

La difesa d’ufficio di Rino Gattuso non basta per scaricare Gigio Donnarumma dalle sue responsabilità per la sconfitta nel derby

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Il gol di Icardi ha fatto godere metà Milano, quella nerazzurra e ha gettato nello sconforto più totale quella rossonera, che però ha trovato subito un capro espiatorio per una sconfitta meritata, ma beffarda, arrivata al 92′. Ovviamente parliamo di Gigio Donnarumma e non potrebbe essere altrimenti visto il clamoroso errore commesso dal portiere classe ’99, uscito a vuoto sul cross di Vecino.

Del giovane portiere rossonero, oggi, si occupa anche “TuttoSport” che riavvolge il nastro e torna alla finale di Coppa Italia, altra partita decisiva per il Milan decisa, in negativo, da Donnarumma. “Quando si dice che la maturazione di Gigio Donnarumma – scrive “TuttoSport” – si è interrotta nell’estate del 2017 e da allora il portiere è più un’incognita che una certezza, non si va lontano dal vero. Soprattutto nelle partite che contano”.

L’uscita a vuoto di ieri viene definita “folle” da “TuttoSport” che poi rilancia la necessità di una “riflessione serie” sul giovane portiere “prima che sia troppo tardi” per concludere con una considerazione amarissima su un Milan “che non decolla e con un portiere che decolla ancor meno della squadra”.  Per il Milan, insomma, è notte fonda e non potrebbe essere altrimenti vista la classifica, anche al netto della partita da recuperare.

CLICCA PER LEGGERE LE NOSTRE PAGELLE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy