Rossi sulla lite Lukaku-Ibrahimovic: “Andavano espulsi” | News

Le ultime notizie sul Milan: Sebastiano Rossi ha risposto alle domande relative allo scontro tra Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic: le sue parole

di Enrico Ianuario
Sebastiano Rossi Milan

Sebastiano Rossi: “Lukaku ed Ibrahimovic andavano espulsi”

 

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Sebastiano Rossi ha risposto alle domande relative allo scontro tra Lukaku e Ibrahimovic. “Sono situazioni di campo anche se ammetto che è stato un pessimo spettacolo. E’ normale che tra i giocatori scappi un ‘vaffa’ però quanto visto nel derby è stato troppo. Anche l’arbitro ha le sue colpe: doveva ammonire entrambi sul nascere della lite, invece è durata perfino troppo. A quel punto entrambi andavano espulsi”.

Non ha voluto parlare di razzismo, non entrando nel merito di quanto detto da entrambi gli attaccanti, ma ha parlato della gara, del Milan e di Ibrahimovic. “L’Inter ha passato il turno meritatamente, forse a livello individuale è meglio del Milan. I rossoneri, però, hanno una società solida e in campo godono della spinta dei giovani guidati da un campione di 39 anni. Da tifoso mi dispiace che siamo usciti dalla Coppa Italia, ma è il calcio. Occhio però allo scudetto: è ancora tutto aperto e siamo primi.”

Sebastiano Rossi è un ex portiere e ha legato i suoi migliori successi con la maglia del Milan. Proprio con i rossoneri, è stato un assoluto protagonista degli anni ’90. Durante la sua esperienza a Milanello, ha vinto 5 campionati, 3 Supercoppe Italiane, una Coppa Intercontinentale, 2 Supercoppe Europee e una Champions League. Calciomercato Milan, strada in discesa per Thauvin: ecco il motivo >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy