Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan primavera, Tolomello: ‘Non meritavamo di stare in basso in classifica’

Casa Milan, sede del club rossonero (Foto PM)

Filippo Tolomello, centrocampista del Milan primavera, ha rilasciato delle dichiarazioni in cui ha parlato del momento della squadra

Enrico Ianuario

Filippo Tolomello, centrocampista del Milan primavera, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di 'Milan Tv'. Queste le sue parole.

Su cosa è cambiato nelle ultime gare: "Avevamo bisogno di punti, soprattutto dare continuità a quello che stavamo facendo. Sicuramente abbiamo aumentato l'intensità, la voglia di fare ed è aumentata anche la fame. Ci vedevamo troppo bassi in classifica e non meritavamo".

Su Nasti: "Fortunatamente abbiamo recuperato Marco Nasti che è un elemento fondamentale per l'attacco e avendo lui anche noi, da dietro, siamo riusciti ad avanzare di più".

Come sta: "Sto bene, pensavamo fosse qualcosa di peggio dal dolore, invece era 'soltanto' un'infiammazione".

Su Giunti: "Fortunatamente ho un bel rapporto sia con il mister che con tutto lo staff. Il mister mi chiede tanto, di essere un leader a centrocampo perché sono fuori quota ed essere di esempio per i più piccoli, anche se di poco, ma di dare il massimo e fare dare il massimo a tutti".

Sulla partita contro il Pescara: "E' una partita fondamentale perché magari guardi la classifica e pensi di prenderla sottogamba, ma in questo campionato non devi mai entrare superficiale e dare sempre il massimo. Adesso sono punti che ci occorrono per risalire la classifica".

Sulle ultime due partite: "Sarà importante chiudere bene il 2021 con le ultime due gare e sarebbe molto importante vincere per passare le vacanze natalizie anche con più gioia".

tutte le notizie di