Coronavirus, Malagò: “Il calcio italiano ha fatto una figuraccia”

Coronavirus, Malagò: “Il calcio italiano ha fatto una figuraccia”

Malagò, presidente del CONI, nell’intervista rilasciata al quotidiano “Libero”, ha parlato del calcio italiano e della gestione dell’emergenza coronavirus

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Giovanni Malagò

NEWSGiovanni Malagò, presidente del CONI, nell’intervista rilasciata a Libero, ha parlato del calcio italiano e dei problemi legati alla gestione dell’emergenza coronavirus.

“Con il calcio italiano abbiamo fatto una figuraccia. Sono contento sia passato il messaggio, ma che il nostro intervento sia stato decisivo non deve essere motivo di vanto – dice Malagò -. Era necessario fare chiarezza a livello generale, senza fare differenze magari a distanza di pochi km. Adesso gli altri Paesi ci stanno venendo dietro”. Intanto nella serata di ieri ha parlato un calciatore del Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy