Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, infortunio Kjaer: stagione finita per il difensore?

Simon Kjaer esce in barella per infortunio durante Genoa-Milan (Getty Images)

Simon Kjaer, difensore del Milan, sarà operato al ginocchio sinistro per i danni ai legamenti. La stagione potrebbe essere finita

Salvatore Cantone

La Gazzetta dello Sport si sofferma ovviamente sull'infortunio di Simon Kjaer, difensore del Milan. Il danese sarà operato questa mattina al ginocchio sinistro per i danni ai legamenti. La diagnosi, così come la prognosi, non è ancora del tutto chiara, visto che se ne saprà di più dopo l'intervento, ma la rosea sottolinea come la stagione dell'ex Atalanta può considerarsi probabilmente finita.

Il quotidiano sportivo, infatti, scrive di lesioni al legamento crociato e al collaterale, che dunque lo farebbero stare fuori per sei mesi. Non ci si può mettere la mano sul fuoco, visto che il comunicato del Milan è stato piuttosto generico, ma le notizie ufficiose sono queste. Di sicuro quella di Kjaer è un'assenza importantissima per Pioli, che ora sarà costretto a fare di necessità virtù. Poi la società a gennaio valuterà se fare o meno un nuovo innesto.

Al di là comunque di un nuovo acquisto, l'infortunio di Kjaer non ci voleva proprio. Il danese è stato sin dall’inizio una colonna per Pioli e non sarà facile farne a meno a lungo. In questa stagione ha giocato in rossonero 14 partite tra campionato e Champions League: ha saltato soltanto tre gare (contro Venezia, Atletico Madrid e Spezia). Come da tradizione il club non si piange addosso, ma ora si fa tremendamente difficile. Un'altra difficoltà da superare per Pioli e i suoi ragazzi. Ecco i possibili sostituti del difensore sul mercato.

tutte le notizie di