Giunti: “Che orgoglio aver battuto Inter e Juventus”

Giunti: “Che orgoglio aver battuto Inter e Juventus”

Federico Giunti, allenatore del Milan Primavera, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ad acmilan.com dopo il successo al Mamma Cairo

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN PRIMAVERA – Dopo il successo al Memorial Mamma Cairo, ecco le parole del tecnico del Milan Primavera, Federico Giunti, come riportate da acmilan.com: “Aver battuto Inter e Juve è un motivo d’orgoglio e di autostima per noi. I ragazzi hanno dimostrato di essere squadra, perché tutti quanti lottano e si muovono per uno stesso obiettivo. Il nostro vero focus è sul campionato, siamo chiamati a risalire quanto prima di una categoria. Spero che i ragazzi capiscano che questo spirito va messo in campo sempre anche in campionato, dovremo andare in ogni campo a cercare di vincere. Anche se non parlo mai dei singoli, vorrei sottolineare le prove dei ragazzi del 2002: Tahar, che è appena arrivato e ha ancora difficoltà con la lingua; Stanga, che ha fatto una partita incredibile, Bosisio ce ha fatto gol, Capone che è entrato nel finale. Si sono messi a disposizione, possiamo fare sicuro affidamento su di loro”. Intanto, per la prima squadra, è arrivato Rebic a Milano: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy