Ex Milan, Abate rifiuta l’offerta dell’Al Gharafa

Ex Milan, Abate rifiuta l’offerta dell’Al Gharafa

Niente Qatar per l’ex terzino destro del Milan, Ignazio Abate. Secondo Nicolò Schira, infatti, il classe 1986 ha detto no all’offerta dell’Al Gharafa

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo oltre 300 presenze e 3 reti in dieci anni di Milan, Ignazio Abate ha lasciato il rossonero lo scorso giugno, in scadenza di contratto. Sono state diverse le voci attorno al futuro del classe 1986, accostato prima al Lecce e poi anche al Brescia dell’altro ex milanista Mario Balotelli. Nelle ultime ore, però, per Abate si era proiettata la possibilità di andare a giocare in Qatar, ma il classe 1986 ha scelto di rifiutare la ricca proposta perché voglioso di continuare a giocare in un campionato competitivo.

Lo riferisce Nicolò Schira, giornalista de La Gazzetta dello Sport, dal proprio profilo Twitter. Ecco le sue parole: “Dopo Mario Mandzukic anche Ignazio Abate dice no ai qatarioti dell’Al Gharafa: l’ex Milan ha declinato la proposta da 2,2 milioni a stagione e aspetta una opportunità più allettante dal punto di vista tecnico”. Intanto, anche due rossoneri potrebbero essere tentati dal Qatar: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy