Coppa Italia – Benevento-Monza 3-4: Brocchi elimina l’amico Inzaghi

Coppa Italia – Benevento-Monza 3-4: Brocchi elimina l’amico Inzaghi

Secondo turno di Coppa Italia in ‘salsa rossonera’ ieri sera al ‘Vigorito’ di Benevento: impresa del Monza che elimina i sanniti dal torneo nazionale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Ieri sera grande sorpresa del secondo turno di Coppa Italia è stata l’impresa del Monza di Cristian Brocchi, ex giocatore del Milan ed ex tecnico rossonero nella parte finale della stagione 2015-2016, capace di espugnare il ‘Vigorito‘ di Benevento, squadra allenata da Filippo Inzaghi, ex bomber del Diavolo ed anche lui con un passato da tecnico del Milan, ma nella stagione precedente, 2014-2015.

Il Monza, club presieduto da Silvio Berlusconi ed amministrato da Adriano Galliani, compagine di Serie C, è passato per 4-3 contro i sanniti, squadra della categoria superiore, la Serie B, e forte candidata alla promozione nella massima serie: gol biancorosso di Giuseppe Bellusci al 4′, raddoppio con Mattia Finotto al 17′, tris di Simone Iocolano al 49′. Il Benevento ha provato a tornare in partita con la doppietta di Andrés Tello (51′ e 83′), prima del bis personale di Finotto.

Inutile, in pieno recupero (95′) il calcio di rigore di Nicolas Viola per i padroni di casa. Passa il Monza che, nel prossimo turno, incontrerà la Fiorentina di un altro ex tecnico rossonero, Vincenzo Montella, colui che sostituì Brocchi sulla panchina del Milan nel luglio 2016. Che strani scherzi del destino e del tabellone di coppa. I viola, intanto, sono in pressing sul Diavolo per Jesús Suso: per le ultime sullo spagnolo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy