PM – Spal-Milan, Pioli: “Ibra è un leone, Calhanoglu può essere un top”

PM – Spal-Milan, Pioli: “Ibra è un leone, Calhanoglu può essere un top”

LIVE MILAN – Domani, alle ore 21:45, si disputerà Spal-Milan al ‘Mazza’ di Ferrara. Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha presentato i temi principali del match

di Alessio Roccio, @Roccio92
Stefano Pioli Milan News conferenza stampa

Conferenza stampa di Milanello terminata. Appuntamento a domani sera per il match contro la SPAL di Gigi Di Biagio.

Cosa pensa delle prossime quattro partite? “Io non penso alle prossime partite, ma solo a quella di domani. Sarà difficile e complicata. Non possiamo permetterci di pensare ad altro, ma solo alla gara di domani”.

Su Saelemaekers: “Mi piace molto come sta in campo e mi piace la sua duttilità. Ha qualità, è dinamico e tecnico, ma deve provare ad essere più lucido e meno frenetico. Ha tempo per migliorare, vista la giovane età: imparerà a farlo”.

Su Rebic: “Quello spezzone di gara a Cagliari mi ha convinto che lui potesse fare molto bene, poi certo non pensavo facesse tutti quei gol. Ma Ante ci ha messo del suo per ritagliarsi uno spazio importante, sono felice del suo atteggiamento, deve essere da esempio per tutti. Non ha mollato nonostante giocasse poco e ha ottenuto i risultati: questa è la mentalità giusta”.

Su Calhanoglu: “Credo che sia un grandissimo giocatore e lo sto stimolando perché ha la qualità per diventare più determinante. Si sa muovere, ha qualità, conclusione, è generoso. E’ arrivato il momento per essere un top player. Per me lo è in tutto quello che fa: è un leader sia tecnico che morale, ma questo lo devono riconoscere soprattutto i suoi compagni”.

Su Donnarumma: “Il portiere è quello che vede tutto e deve tenere d’occhio tutta la squadra. E’ tra i primi 2-3 portieri al mondo e sta crescendo tantissimo. Io ho fatto il difensore e so cosa vuol dire avere alle spalle un portiere che ti sprona e ti dà indicazione. Rinnovo? Credo che Maldini abbia già spiegato la volontà del club. Ripeto che lo vedo sereno e concentrato per quello che sta facendo. Per come lo vedo felice qui a Milanello io lo vedo nel Milan del futuro”.

Sulle condizioni di Ibrahimovic: “È un leone, ha grande motivazione. Ieri si è allenato molto bene e se oggi ripeterà lo stesso allenamento domani sarà convocato”.

Sul turnover: “Sarà normale fare dei cambi. Non posso pensare che giochino sempre gli stessi 11. Siamo stati bravi a sfruttare i giorni in più di riposo, ma ora comincerà un periodo che giocheremo molto più spesso”.

Sul momento: “Credo che stiamo bene ma lo siamo stati anche in passato. Il calcio è imponderabile, dobbiamo tenere alta la concentrazione e la condizione. Dobbiamo stare al momento e alla classifica. Sono soddisfatto della prestazione contro la Roma ma non abbiamo fatto nulla. Ce la giochiamo contro tutti”.

Sul contributo della panchina: “Ho sempre creduto che i cambi possano dare un contributo fondamentale, ora che si hanno 5 cambi ancora di più. Giocando ogni tre giorni non possono giocare sempre gli stessi. I cambi saranno sempre più determinanti”.

Con la media punti delle ultime gare si può andare in Europa?: “Con due punti a partita è un’ottima media. Abbiamo ripreso il campionato da doveva avevamo smesso con buone prestazioni senza però ottenere grandi risultati. Ora abbiamo invertito la rotta, ma ci sono fattori diversi come giocare così spesso. Pensiamo alla gara di domani e partita per partita. Domani la SPAL arriva da due sconfitte di misura ma con prestazioni buone”.

Sulle prestazioni del Milan: “Non credo che sia un caso fare delle buone prestazioni e non portare a casa punti. Credo che certi risultati li raggiungi con tanto tempo, credo che certi giocatori avevano abitudini diverse dal punto di vista tattico. Non dobbiamo però guardarci indietro. Ora c’è un bel tour de force”.

Inizia la conferenza di mister Pioli!

L’orario di inizio della conferenza stampa di Pioli è previsto per le ore 14:00.

LIVE MILAN – Domani sera, alle ore 21:45, si disputerà, allo stadio ‘Paolo Mazza‘ di Ferrara, la sfida Spal-Milan, valevole per la 29^ giornata del campionato di Serie A 2019-2020. Il tecnico rossonero, Stefano Pioli, parla in conferenza stampa al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), per presentare i temi principali del match contro l’ostica compagine allenata da Luigi Di Biagio, ex Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Under 21.

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy