Conferenza Pioli e Romagnoli LIVE: vigilia di Celtic-Milan (Europa League)

CONFERENZA PIOLI E ROMAGNOLI LIVE – Stefano Pioli e Alessio Romagnoli, tecnico e capitano rossonero, su Celtic-Milan di Europa League: le loro dichiarazioni

di Redazione
Stefano Pioli Alessio Romagnoli AC Milan

Europa League, verso Celtic-Milan, la conferenza di Pioli e Romagnoli

GIRONE – “Il nostro è un girone molto equilibrato e difficile. Nessuna delle squadre selezionate è stata fortunata. Lille, Sparta Praga, sono tutte squadre prime in classifica, il Celtic secondo. Noi primi. Sarà una battaglia fino all’ultima partita. Tutte le squadre avranno possibilità di passare”.

L’AVVVERSARIO – “Non credo ai pronostici fatti sulla carta, non valgono nel calcio. Il Celtic è una squadra che gioca un calcio molto propositivo e che può metterci in difficoltà ma noi dobbiamo fare del nostro meglio”.

LA VOGLIA – “Dobbiamo cavalcare l’entusiasmo. Dobbiamo sentire quello che abbiamo sentito mentre andavamo a San Siro, come se i tifosi fossero con noi“.

OBIETTIVO – “Sarò soddisfatto del nostro percorso europeo se passeremo il girone. Se punto a vincere il torneo? Vogliamo tornare in Champions e abbiamo due strade: o vincere l’Europa League o fare un grande campionato e arrivare nelle prime quattro in classifica”.

Ecco le prime dichiarazioni di Stefano Pioli in conferenza stampa da Glasgow!

INTERVISTA ROMAGNOLI A MILAN TV – “Bello giocare partite così, in stadi prestigiosi. Avversari di livello europeo: arriviamo con entusiasmo. Hanno perso il derby loro, ma toccherà a noi avere più fame di loro. Ogni calciatore vuole giocare partite così, partita ben giocata da tutti il derby contro l’Inter. Tifosi sempre vicini, felici del gesto. Abbiamo fatto di tutto per farli felice. Il gruppo dopo il lockdown è cresciuto, più squadra e più consapevoli dei mezzi. Poi sta a noi dimostrare il nostro valore”.

INTERVISTA PIOLI A SKY SPORT – “Il nostro percorso è iniziato l’anno scorso e si parla troppo facilmente di svolte. E’ chiaro che il derby era una partita molto importante e quindi averla vinta ci dà fiducia. Abbiamo lavorato tanto per tornare in Europa e vogliamo rimanerci. L’Europa League è una grande competizione, abbiamo un girone molto difficile e quindi ci teniamo ad iniziare bene. Dalot e Hauge sono giovani, ma hanno dimostrato capacità di adattamento. Sono disponibili e pronti per giocare.

Gli infortuni fanno parte del nostro lavoro. Dispiace che Hakan abbia avuto questo infortunio ieri, ma ho la fortuna di avere tanti giocatori con caratteristiche diverse e quindi metteremo in campo una squadra competitiva anche domani sera. Normale che ci siano aspettative su di noi, perché indossiamo una maglia molto prestigiosa. Il Milan è abituato a vincere in Italia e nel mondo.

Se ci sono aspettative su di noi significa che stiamo facendo qualcosa di importante. Dobbiamo reggere questa pressione sapendo che ci sono ancora tanti esami da superare. Bisogna giocare sempre per vincere ma sappiamo che dobbiamo superare le difficoltà che le partite presentano. Dobbiamo sapere che abbiamo le qualità per vincerle. Più lavori di squadra e più hai la possibilità di portare a casa un risultato positivo”.

LE PAROLE DI ROMAGNOLI A MILAN TV >>>

L’INTERVISTA DI PIOLI A SKY SPORT >>>

Quasi tutto pronto, a Glasgow, per la conferenza stampa live di Pioli e Romagnoli alla vigilia di Celtic-Milan di Europa League. I due rossoneri stanno per cominciare a parlare…

Questi i calciatori convocati oggi da mister Pioli per la trasferta di Pioli: due assenze importanti nella fila rossonere.

Celtic-Milan di Europa League di domani sera sarà trasmessa in diretta televisiva anche in chiaro! Clicca qui per scoprire dove vedere la partita dei rossoneri.

Celtic-Milan di Europa League sarà arbitrata dal signor Matej Jug, direttore di gara sloveno, classe 1980. Qui l’intera squadra arbitrale per il match.

Il Milan ha vinto 3 gare su 3 nei turni preliminari di Europa League. Il Diavolo ha vinto 2-0 in Irlanda contro lo Shamrock Rovers, poi 3-2 a San Siro contro il Bodø/Glimt e, infine, ai calci di rigore in Portogallo contro il Rio Ave dopo il 2-2 dei tempi supplementari.

Il Celtic è arrivato ai gironi di Europa League dopo essere uscito dai preliminari di Champions League. Battuto per 6-0 il KR Reykjavik, il Celtic ha poi perso 1-2 in casa contro gli ungheresi del Ferencváros. Passato ai turni preliminari di Europa League, il Celtic ha quindi battuto 1-0 fuori casa prima il Riga FC poi il FK Sarajevo.

CONFERENZA PIOLI E ROMAGNOLI LIVE – Domani sera, alle ore 21:00, si disputerà Celtic-Milan, gara della 1^ giornata del Gruppo H di Europa League. Alle 19:40 (ora italiana) da Glasgow, Scozia, il tecnico rossonero Stefano Pioli ed il capitano del Diavolo, il rientrante Alessio Romagnoli, introducono in conferenza stampa i temi principali della sfida contro i biancoverdi di Neil Lennon. Restate su ‘PianetaMilan.it‘ per non perdervi neanche una dichiarazione in diretta di Pioli e Romagnoli alla vigilia di Celtic-Milan di Europa League.

CELTIC-MILAN, LE PROBABILI FORMAZIONI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy