Risultati Europa League – Rio Ave-Milan 10-11 dcr: tabellino e marcatori

RIO AVE-MILAN ULTIME NEWS – È terminato da poco, a Vila do Conde, il match Rio Ave-Milan del playoff di Europa League: il tabellino completo della partita

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Il Tabellino: Formazioni, risultati e dati della partita (Grafica)

Europa League, Rio Ave-Milan 10-11 dcr, il tabellino del match

RIO AVE-MILAN ULTIME NEWS – Al termine di un’interminabile serie di calci di rigore, a Vila do Conde (Portogallo), il Milan di Stefano Pioli ha ottenuto la qualificazione ai gironi di Europa League. Sconfitto il Rio Ave, più volte sul punto di strappare il ‘pass‘ per il prossimo turno. Con un pizzico di fortuna, il Diavolo ce l’ha fatta.

Dopo un primo tempo soporifero il Milan aveva trovato il vantaggio al 51′ con Alexis Saelemaekers, bravo ad infilare, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il portiere del Rio Ave sul primo palo. I padroni di casa, però, sono saliti di tono con il passare dei minuti.

Hanno pareggiato al 72′ con Francisco Geraldes, entrato da poco, con una bella staffilata sotto la traversa. Il match, quindi, è andato ai tempi supplementari dove, dopo appena un minuto, Gelson Dala ha freddato i rossoneri. Nel finale, fallo di mani, pazzesco, in area di rigore portoghese di Toni Borevković, già ammonito. Espulsione e calcio di rigore per il Diavolo.

Dal dischetto, Hakan Çalhanoglu non ha sbagliato, mandando le squadre ai calci di rigore finali. Errore decisivo, dagli undici metri, del difensore Aderlan Santos: conclusione parata da Gigio Donnarumma e Diavolo in Europa. Questo il tabellino completo di Rio Ave-Milan.

RIO AVE-MILAN 10-11 d.c.r. (2-2 d.t.s.) 

Marcatori: 51′ Saelemaekers (M), 72′ Francisco Geraldes (RA), 91′ Gelson Dala (RA), 121′ rig. Çalhanoglu (M)

RIO AVE (4-2-3-1): Kieszek; Ivo Pinto, Borevković, Santos, Nelson Monte; Tarantini (75′ Jambor), Filipe Augusto; Piazón, Diego Lopes (66′ Francisco Geraldes), Mané (109′ Gabrielzinho); Moreira (86′ Gelson Dala). A disposizione: Leo Vieira, Pedro Amaral, A. Pereira. Allenatore: Silva.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Gabbia, Theo Hernández; Bennacer, Kessié (106′ Tonali); Castillejo (46′ Brahim Díaz), Çalhanoglu, Saelemaekers (95′ Colombo); D. Maldini (67′ R. Leão). A disposizione: Tătărușanu, Laxalt, Krunić. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Jesús Gil Manzano (Spagna).

Ammoniti: 15′ Borevković (RA), 41′ Moreira (RA), 48′ Santos (RA), 61′ Theo Hernández (M), 65′ Filipe Augusto (RA), 68′ Tarantini (RA), 98′ R. Leão (M), 113′ Kjær (M)

Espulsi: 121′ Borevković (RA) per doppia ammonizione.

Sequenza dei rigori: Bennacer (M), gol; Francisco Geraldes (RA), gol; Kjær (M), gol; Santos (RA), gol; Theo Hernández (M), gol; Jambor (RA), gol; Brahim Díaz (M), gol; Piazón (RA), gol; Çalhanoglu (M), gol; Filipe Augusto (RA), gol; Calabria (M), gol; Gelson Dala (RA), gol; Tonali (M), gol; Gabrielzinho (RA), gol; Colombo (M), fuori; Nélson Monte (RA), palo; R. Leão (M), gol; Ivo Pinto (RA), gol; Donnarumma (M), fuori; Kieszek (RA), fuori; Bennacer (M), parato; Francisco Geraldes (RA), palo; Kjær (M), gol; Santos (RA), parato.

Note: nessuna.

LE PAGELLE POST-PARTITA DEI CALCIATORI ROSSONERI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy