Gazzetta – Check-up Milan: Leao e Rebic crescono. Aria di rivoluzione

Gazzetta – Check-up Milan: Leao e Rebic crescono. Aria di rivoluzione

Rafael Leao in gol, Rebic assist, Theo Hernandez pronto al rientro: Giampaolo ha i cambi pronti per svoltare, magari già per la gara di Verona

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – In casa Milan alcuni nuovi acquisti arrivati nell’ultima sessione di mercato sono tornati rinvigoriti dai rispettivi impegni con le proprie nazionali. Su tutti – come scrive la Gazzetta dello Sport questa mattina – è il caso di Rafael Leao, unico ad andare a segno dei rossoneri, e Ante Rebic titolare in entrambe le gare con la Croazia e autore di un assist per Perisic nel match vinto 4-0 contro la Slovacchia.

I due probabilmente non cominceranno dal 1′ contro l’Hellas Verona domenica sera. Il croato arriverà al match del Bentegodi con appena 3 allenamenti nelle gambe, il che rende ampiamente improbabile una sua partenza da titolare, ma comunque potrebbe alternarsi a Samu Castillejo che in questo avvio di annata non ha ancora convinto.

Per quanto riguarda il giovane portoghese, a segno contro la Bielorussia U21, potrebbe vedere aumentare il proprio minutaggio rispetto alla gara di Udine della prima giornata, quando entrò in campo ad un quarto d’ora dal termine. Poi furono 90 minuti di panchina contro il Brescia e ora arriva il test di Verona, prova generale prima del derby della Madonnina del 21 settembre.

Per un Leao che scalpita c’è un Krzysztof Piatek che non trova il sorriso nemmeno con la propria selezione. Il polacco ha giocato la prima gara, venendo sostituito, ed è rimasto in panchina la seconda contro l’Austria. Chi cresce e freme dalla voglia di dare una mano è Theo Hernandez. Il terzino francese lavora in gruppo e si è ripreso dallo stop alla caviglia di metà luglio. Lui sarà un ottimo innesto per Marco Giampaolo che lo alternerà all’esperto Ricardo Rodríguez.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy