Quando San Siro è rossonero: i 10 Milan-Inter più belli degli ultimi 25 anni

Quando San Siro è rossonero: i 10 Milan-Inter più belli degli ultimi 25 anni

Un tuffo nella storia recente della stracittadina milanese: ecco i derby più elettrizzanti e significativi vinti dal Milan in occasione delle gare ‘interne’

di Redazione

21 FEBBRAIO 2004

Clarence Seedorf Milan-Inter

Clarence Seedorf a segno nel 3-2 del 2004

Dieci anni dopo, è un derby spettacolo quello che va in scena al ‘Giuseppe Meazza’. Carlo Ancelotti sulla panchina milanista, l’ex Alberto Zaccheroni (Scudetto 1999 con il club di Berlusconi) su quella nerazzurra. I rossoneri sono in testa alla classifica, impegnati in duello con la Roma guidata da un altro grande ex, Fabio Capello, mentre l’Inter, in un campionato piuttosto tormentato, sgomita per centrare almeno il quarto posto, utile alla qualificazione ai preliminari di Champions League. Eppure, l’inizio gara è da incubo per il Milan: al 15′ Dejan Stanković, appena giunto in nerazzurro dalla Lazio, indovina la parabola giusta da corner per portare gli ‘ospiti’ avanti e, dopo un palo dell’Imperatore Adriano, all’epoca in piena forma, è Cristiano Zanetti, al 40′, a realizzare un gol beffa, con Dida spiazzato dalla deviazione di Kakha Kaladze. Nella ripresa, però, la musica cambia: Jon Dahl Tomasson al 56′ accorcia le distanze per gentile concessione del portiere dell’Inter, Francesco Toldo, il quale, 60” più tardi, viene trafitto da una rasoiata dalla distanza di Ricardo Kakà, partito da centrocampo. Tutto finito? Neanche per sogno: all’85’ il grande ex, Clarence Seedorf, tira da casa sua infilando ancora Toldo facendo esplodere la Curva Sud. Milan-Inter 3-2.

Milan-Inter 3-2: 15′ Stankovic, 39′ C. Zanetti, 55′ Tomasson, 57′ Kakà, 84′ Seedorf

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy