stagione

Il Milan e il 4 maggio: le vittorie nei derby, il viaggio di Galliani

Salvatore Cantone

 Filippo Inzaghi, ex allenatore del Milan (credits: GETTY Images)

MILAN NEWSFilippo Inzaghi prende il posto di Clarence Seedorf e tutto sommato disputa una buona prima parte di stagione che si conclude prima di Natale con un ottimo pareggio all'Olimpico contro la Roma. Le cose, però, cambiano completamente nella seconda parte di annata, dove i rossoneri crollano clamorosamente a cominciare dalla sconfitta dell'Epifania contro il Sassuolo.

Complice anche una preparazione invernale fatta sommariamente a Dubai, i rossoneri non riescono più riprendersi. Il 3 maggio 2015 il Milan crolla a Napoli, perdendo 3 a 0, e Filippo Inzaghi è sempre più in discussione. La società conferma il tecnico fino al termine della stagione, ma le voci di un addio di Superpippo sono sempre più insistenti nei giorni successivi. A fine stagione Superpippo verrà esonerato per lasciar spazio a Sinisa Mihajlovic.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso