28 maggio 1969: Milan, tripletta di Prati e Ajax di Cruijff battuto

MILAN NEWS – Il 28 maggio 1969 il Milan batté nettamente l’Ajax e conquistò la sua seconda Coppa Campioni della storia. Prati mise a segno una tripletta

di Antonio Tiziano Palmieri

MILAN NEWS – La finale di Coppa Campioni del 1969 vide sfidarsi il Milan allenato da Nereo Rocco e l’Ajax guidato da Rinus Michels.

Era il 28 maggio, e i rossoneri vinsero in scioltezza per 4-1. La partita si giocò al Santiago Bernabeu di Madrid, in Spagna. La partita vide il Milan avanti 2-0 già nel primo tempo con la doppietta di Pierino Prati. Nella ripresa gli olandesi accorciarono le distanze grazie al rigore calciato dal difensore Velibor Vasović, ma i meneghini chiusero definitivamente i conti con Angelo Sormani e il terzo gol personale di Prati. Milan campione per la seconda volta nella storia di questa manifestazione.

Nei rossoneri militavano, oltre ai già citati, anche calciatori formidabili come Cesare Maldini, Giovanni Trapattoni e soprattutto Gianni Rivera. Nell’Ajax invece, la stella era Johan Cruijff, uno degli attaccanti più forti ed eleganti che il calcio abbia mai visto. In quell’occasione il Milan prevalse nettamente, Cruijff ebbe modo di rifarsi vincendo 3 coppe nel 1971, nel 1972 e nel 1973. Per Nereo Rocco e i suoi ragazzi, la Coppa Campioni vinta, fu la ciliegina sulla torna di un’ottima annata.

Per altri storici amarcord del nostro Milan, entra nella speciale sezione dedicata >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy