ESCLUSIVA PM- Furio Fedele: “Questo Milan mi lascia perplesso. Piatek? Va rimesso in carreggiata”

ESCLUSIVA PM- Furio Fedele: “Questo Milan mi lascia perplesso. Piatek? Va rimesso in carreggiata”

Il giornalista Furio Fedele ha parlato in esclusiva per PianetaMilan.it al termine della conferenza stampa di Marco Giampaolo alla vigilia di Milan-Brescia

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN– “Ho avuto impressioni non positive dalla conferenza stampa, nel senso che Marco Giampaolo è già nelle condizioni di non poter più sbagliare“. Parola del giornalista Furio Fedele, uno che di Milan ne ha visti passare. Il commento arriva in esclusiva per PianetaMilan.it al termine della conferenza stampa di mister Giampaolo alla vigilia della sfida interna con il Brescia:

“Tra due giornate c’è il derby e non ti puoi certo presentare con una classifica che non sia più che dignitosa. Le Rondinelle hanno vinto a Cagliari e poi ci sarà il Verona ma il Milan è questo. La cosa fondamentale è non perdere l’abitudine di lottare per un obiettivo perchè lo scorso anno siamo arrivati ad un punto dalla Champions League e in semifinale di Coppa Italia. Tra vincere e non vincere ce ne passa ma devi almeno partecipare e in questo momento il Milan mi lascia molto perplesso“.

La partita della Dacia Arena vinta dall’Udinese ha rimandato indietro il nastro dei ricordi: “Ero con il mio amico e collega Carlo Pellegatti e ci è tornato in mente il primo tempo di una vecchia partita con il Bologna con l’allora tecnico Carlo Ancelotti che si infuriò come poche volte gli era capitato. Ecco, se inizi a ricordarti queste cose vuol dire che sono state veramente brutte”.

Sul fronte mercato le aspettative sono basse: “Non mi aspetto nulla se non alleggerire il monte ingaggi e il monte stipendi. Il passivo è diventato inquietante e il CdA è stato molto chiaro su questo. Inoltre non ci sarà un aumento di capitale e non si potrà contare su fondi concreti. Questo Milan deve ricominciare a vincere e rimettere in carreggiata un attaccante come Piatek che non deve per forza segnare trenta goal ma non si può nemmeno pensare che in sette gare sia ancora a zero reti”.

Qui per le dichiarazioni integrali di Marco Giampaolo in conferenza stampa continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy