Serie A – Udinese-Milan all’esordio: rossoneri imbattuti negli ultimi 40 anni

Serie A – Udinese-Milan all’esordio: rossoneri imbattuti negli ultimi 40 anni

Marco Giampaolo come Luigi Radice, Carlo Ancelotti e Nils Liedholm: esordio con il Milan in campionato contro l’Udinese. Corsi e ricorsi storici

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – (fonte: acmilan.com) Domenica 25 agosto, alle ore 18:00, il Milan di Marco Giampaolo esordirà, nel campionato di Serie A 2019-2020, alla ‘Dacia Arena‘ contro l’Udinese di Igor Tudor. Giampaolo, quindi, farà il suo debutto ufficiale in campionato con il Diavolo contro i friulani come tre personaggi illustri della storia rossonera. Ma andiamo per ordine.

L’ultima volta, da 40 anni a questa parte, che i rossoneri hanno giocato la prima gara di campionato in Friuli risale al 13 settembre 1981: la partita finì 0-0 e sulla panchina rossonera esordiva nelle vesti di tecnico – esattamente come accadrà a Giampaolo in apertura di questa stagione – Luigi Radice.

Il rossonero di Cesano Maderno era stato grande protagonista, da giocatore, nel Milan degli anni Cinquanta. Un senatore milanista era a sua volta alla guida tecnica del Milan, pochi anni dopo. Prima di campionato del 1984-85, Milan-Udinese a ‘San Siro‘ e riecco Nils Liedholm sulla panchina che già lo aveva visto protagonista dello Scudetto della Stella.

In un pomeriggio assolato, il match tra Milan e Udinese si concluse sul 2-2 con le reti di Pietro Paolo Virdis e Mark Hateley contro i bianconeri di Zico, ex simbolo del Flamengo. Anche Carlo Ancelotti, nel suo primo campionato da allenatore del Milan fin dalla prima giornata, ha incrociato l’Udinese in una prima giornata della stagione 2002-03 rinviata a novembre. In quell’occasione fu decisivo Rivaldo per l’1-0 rossonero. Per il calendario completo del Milan in questa edizione della Serie A, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Triterà /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy