Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, alla fine la vittoria sofferta di Bologna ha portato i suoi benefici

Milan, alla fine la vittoria sofferta di Bologna ha portato i suoi benefici

Dopo aver appreso i risultati di oggi delle partite di Serie A, il Milan adesso si trova al primo posto in classifica insieme al Napoli

Enrico Ianuario

Dopo nove giornate di campionato, il Milan si trova al primo posto in classifica a pari merito con il Napoli. 25 punti arrivati dopo otto vittorie e un pareggio esterno all'Allianz Stadium di Torino contro la Juventus. Si tratta di una delle migliori partenze di sempre in Serie A dei rossoneri che, nonostante le tante indisponibilità delle ultime settimane, non hanno ancora assaporato il gusto amaro della sconfitta nel massimo torneo nazionale.

22 gol fatti e 9 gol subiti per quello che è il secondo miglior attacco e la seconda miglior difesa della Serie A. Con le ultime due vittorie consecutive in campionato contro Verona e Bologna, la squadra di Stefano Pioli può considerarsi pronta anche a livello mentale per pensare seriamente di poter raggiungere un trofeo che manca da ben undici stagioni: lo scudetto. I risultati di oggi delle altre concorrenti hanno praticamente azzerato i malumori generati ieri sera in occasione del match del Dall'Ara, con il Diavolo che ha portato a casa tre punti soffertissimi contro un avversario che ha giocato buona parte della gara in doppia inferiorità numerica.

Al di là della discutibile prestazione del Milan di ieri, le statistiche parlano chiaro. Napoli raggiunto in testa alla classifica, Inter - al terzo posto - distante sette punti, mentre con la Roma (quarta) nove. Ancora più lontane Atalanta, Juventus e Lazio. Dunque la vittoria di Bologna ha portato i suoi benefici, nonostante si tratti di una delle gare meno brillanti disputate dal Diavolo in questa stagione. Questo Milan, dunque, può definirsi più forte di quello che in realtà è. Martedì sarà il Torino ad avere la possibilità di interrompere la striscia di risultati utili consecutivi, ma si troverà contro un Theo Hernandez in più tornato ad essere finalmente negativo al tampone molecolare. E intanto i tifosi milanisti questa notte la passeranno in testa alla classifica, dividendo però il letto con i partenopei. Milan, le top news di oggi: due recuperi importanti e novità su Faivre.

tutte le notizie di