Pagelle Milan-Atalanta, i voti di Tuttosport: Romero annulla Ibrahimovic

PAGELLE MILAN-ATALANTA – Pesante k.o. interno, 0-3, del Milan al cospetto dell’Atalanta ieri a ‘San Siro’. Ecco voti e giudizi dei calciatori rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Pagelle milan Rassegna Stampa - I voti di Tuttosport (Grafica)

Milan-Atalanta 0-3, le pagelle di ‘Tuttosport’

 

PAGELLE MILAN-ATALANTA – Pesante k.o. interno, 0-3, del Milan al cospetto della scatenata Atalanta, ieri sera a ‘San Siro‘. Il Diavolo, ad ogni modo, è Campione d’Inverno in Serie A davanti all’Inter. Vediamo, dunque, voti e giudizi dei calciatori rossoneri nelle pagelle stilate da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola.

Milan-Atalanta, il migliore in campo

 

Gigio Donnarumma, voto 6,5: “Solita garanzia, prende tutto quello che può”

Pagelle Milan-Atalanta, il giudizio sul mister

 

Stefano Pioli, voto 5: “Ci ha provato, mettendo in campo più centimetri e più chili, con meno piedi buoni. Ma l’Atalanta è fisica e tecnica allo stesso tempo”.

Pagelle Milan-Atalanta, garanzia Kjær

 

Voto 6, quindi, per Simon Kjær: “Una solida garanzia, che sa porsi di testa, di piede ed anche con il fisico quando c’è bisogno. Però ci sono 3 gol al passivo …”.

Milan-Atalanta, Musacchio e Brahim tra i meno peggio

 

Voto 5,5, poi, per Mateo Musacchio (“Nemmeno così male vista la lunga assenza”) e Brahim Díaz (“Leggerino, fagocitato dai carrozzieri. Tira due volte”), entrati entrambi nella ripresa del match di ‘San Siro‘.

Pagelle Milan-Atalanta, mediocre quasi tutta la squadra

 

Voto 5 per gran parte della rosa rossonera impiegata ieri sera. Mediocre, quindi, la prestazione di Davide Calabria, Pierre Kalulu, Theo Hernández, Sandro Tonali, Franck Kessié, Samu Castillejo, Mario Mandžukić (“Trenta secondi e già impegna Pierluigi Gollini: poi nulla”), Rafael Leão ed Ante Rebić.

Ma voto 5 anche per il leader del Milan, Zlatan Ibrahimović: “Cercato tanto, forse anche troppo, trova nei difensori atalantini quella fisicità che non gli consente di emergere comunque. Anche lui crolla con la squadra”.

Milan-Atalanta, il peggiore in campo

 

Soualiho Meïte, voto 4,5: “La scommessa di Pioli è bocciata senza appello. Schierato a sorpresa al posto di Brahim Díaz per dare più peso al reparto, non ne combina una. Chi ha visto la sua abulia granata negli ultimi tempi, non poteva pensare che bastassero quattro giorni a Milanello per farlo rinascere”. Calciomercato Milan, Maldini su un top player svincolato. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy