Milan, ora l’esame derby: Pioli vuole alzare l’asticella

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Dopo il lockdown il Milan di Stefano Pioli è rinato. I rossoneri contro l’Inter cercano il ventesimo risultato utile consecutivo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Stefano Pioli Milan Serie A probabili formazioni probabile formazione Milan Spezia campionato

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSTuttosport, in edicola questa mattina, si sofferma sul momento molto positivo che sta attraversando il Milan. Dal post lockdown, infatti, la squadra di Stefano Pioli è una macchina quasi perfetta, avendo inanellato fino a questo momento diciannove risultati utili consecutivi.
Ora arriva l’esame più difficile. Dopo la sosta ci sarà l’Inter di Antonio Conte. Nella scorsa stagione il Milan aveva disputato un grande primo tempo portandosi sul 2 a 0 (reti di Rebic e Ibrahimovic), ma alla fine è stata l’Inter a vincere per 4 a 2. La squadra di Pioli aveva il problema ad emergere nei big, ma nel post lockdown le cose sono cambiate, considerando le vittorie contro Juventus, Lazio e Roma.

Milan, un calendario impegnativo
Di sicuro, al di là dei big match, il Milan ha acquisito un’identità di squadra. E’ vero che in questo inizio di stagione sono stati affrontati avversari di caratura inferiore, ma è anche vero che negli anni precedenti i rossoneri hanno perso punti preziosi proprio con le cosiddette piccole. In ogni caso l’Inter sarà un esame molto importante, che certificherà il livello di forza e consapevolezza raggiunta dalla squadra di Pioli.
Dopo la sosta il Milan giocherà ogni tre-quattro giorni tra campionato e Europa League, con un girone molto impegnativo, considerando il livello degli avversari. Il mercato ha colmato alcune lacune, ma, come sempre, il giudizio finale verrà emesso dal campo. Pioli vuole il salto di qualità.
ANTICIPI E POSTICIPI SERIE A FINO A GENNAIO >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy