Paquetà rimandato dopo Milan-Torino: può e deve fare meglio

La prestazione di Lucas Paquetà in Milan-Torino non è stata completamente negativa. Il brasiliano è rimandato. Ma da lui ci aspetta molto di più: l’analisi

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Lucas Paqueta Milan

NEWS MILAN – La titolarità di Lucas Paquetà era inaspettata alla vigilia di Milan-Torino. Poi l’infortunio di Hakan Calhanoglu ha fatto il resto, con Stefano Pioli che lo ha preferito a Giacomo Bonaventura.

La prestazione di Paquetà è stata valutata con delle insufficienze nelle pagelle post-partita: sia della nostra redazione, che da quella della Gazzetta dello Sport. Voto 5,5 al brasiliano, che da trequartista alle spalle di Ibrahimovic non ha convinto appieno. Non ha convinto, è vero, ma va anche detto che non è tutto da buttare. Ha faticato a trovare la posizione giusta, non è un ruolo che ha ricoperto altre volte. Calhanoglu era il profilo ideale per quella nuova posizione trovata su misura da Pioli.

Innegabile però dire che Paquetà si è sbattuto in fase di non possesso, lavorando a servizio della squadra. È lui a rubare il pallone a Berenguer e servire subito Castillejo in occasione del primo gol. È riuscito a rubare altri palloni in pressing, senza però incidere ulteriormente. Proprio quando ha avuto più spazi e maggiormente il possesso del pallone, non è riuscito a fare quel che ci si aspettava da lui. Spesso ha fatto scelte sbagliate tecnicamente. Era quello il suo punto di forza, e ieri si è distinto in negativo proprio in queste situazioni.

In attesa di capire meglio quali saranno i tempi di recupero di Calhanoglu, Paquetà potrebbe avere nuove chance nelle prossime partite. Ibrahimovic e compagni si aspettano che emerga maggiormente la sua qualità, e possa essere messa a servizio della squadra in zona offensiva. Ieri Stefano Pioli ha analizzato la prestazione del brasiliano, ribadendo che deve ancora migliorare dal punto di vista tecnico-tattico.

Un ulteriore step che Paquetà dovrà migliorare nel corso del lavoro settimanale. Intanto ieri in Milan-Torino, esordio assoluto in Serie A per Matteo Gabbia che nel post-partita ha parlato anche di Zlatan Ibrahimovic: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy