Giampaolo: “Ho bisogno di tempo: sarà alleato per le conoscenze collettive”

Giampaolo: “Ho bisogno di tempo: sarà alleato per le conoscenze collettive”

Marco Giampaolo, tecnico del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di domani pomeriggio a ‘San Siro’ contro il Brescia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Oggi, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), Marco Giampaolo, tecnico rossonero, ha introdotto i temi principali di Milan-Brescia, gara in programma domani alle ore 18:00 a ‘San Siro‘, nella consueta conferenza stampa della vigilia. Queste le dichiarazioni di Giampaolo a proposito del primo, negativo match dei rossoneri in campionato contro l’Udinese.

“Mi aspettavo un’Udinese che si mettesse lì nella contrapposizione a giocare di ripartenza con cinquanta metri di campo da sfruttare. Ritengo che il Milan non possa avere quell’atteggiamento tattico e giocare prevalentemente nella metà campo avversaria. Chiaro che quando lo fai lo spazio è minore e devi saper leggere le situazioni. Ci è mancato proprio quello non per mancanza di volontà ma per mancanza di conoscenza”.

“La prima cosa che ho detto quando sono arrivato al Milan è che ho bisogno del tempo – ha incalzato Giampaolo -: il tempo sarà il nostro alleato per lavorare con conoscenze collettive. Questa squadra si è ritrovata in step e momenti diversi. Poi l’essenza del giocatore rimane. E’ una squadra che lavora nel modo giusto, che sento estremamente fidelizzata e che deve sistemare qualcosa dal punto di vista collettivo. La partita di Udine è stata sbagliata per mancanza di conoscenza da parte dei giocatori”. Per le dichiarazioni integrali di Giampaolo in conferenza, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy