MILAN-TORINO

Milan-Torino, Juric: “Non fare neanche un punto è difficile da accettare”

Ivan Juric (allenatore Torino) | Serie A News (Getty Images)

Ivan Juric, tecnico granata, ha parlato in conferenza al termine di Milan-Torino, partita della 10^ giornata della Serie A 2021-2022

Enrico Ianuario

Ivan Juric, tecnico granata, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Torino, partita della 10^ giornata della Serie A 2021-2022. Queste le sue dichiarazioni.

Se Juric ha qualcosa da rimproverare alla sua squadra: "La squadra ha fatto una grande partita, sia a livello difensivo che di fluidità di gioco e idee. Difficile commentare una partita così. Un gol subito su un calcio piazzato, poi nessuna parata. Non fare neanche un punto è difficile da accettare. C'è stato un passo avanti a livello di gioco, nel capire come sfruttare la superiorità numerica. In questo momento se posso fare un piccolo rimprovero è nella zona gol".

Se il Milan è superiore a Juventus e Napoli: "Tutte le tre squadre di ottimo livello, non vedo differenza; sono più o meno tutte dello stesso livello".

Sulla crescita della sua squadra: "So da dove sono partito. Sono venuto perché volevo il caos, sono arrivato in una situazione di caos ma ho buone risposte dalla squadra. Sono preoccupato per i pochi punti ma la crescita è quella giusta. Dobbiamo crescere, mettere mattoncini. E’ un processo per arrivare poi molto in alto".

tutte le notizie di