Calabria e Rodriguez, che fine hanno fatto? Da titolari a prossimi partenti

Calabria e Rodriguez, che fine hanno fatto? Da titolari a prossimi partenti

I due terzini rossoneri Davide Calabria e Ricardo Rodríguez sono passati nel giro di poco tempo da essere titolari inamovibili a prossimi partenti

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME NEWS MILAN – Il Milan si appresta già dalla prossima sessione di mercato invernale ad un ricambio sulle fasce. Il ruolo dei terzini nella retroguardia a 4 di Stefano Pioli svolgono mansioni e competenze molto importanti nei meccanismi di gioco del tecnico emiliano e in questo momento Theo Hernandez e Andrea Conti stanno attuando ogni direttiva che l’allenatore gli chiede.

Sia il francese che l’ex Atalanta sono in splendida forma. L’ex Real Madrid ha segnato contro il Bologna la sua quarta rete stagionale, record nella storia rossonera per un terzino esordiente nel nostro campionato. La sua spinta sulla corsia mancina e la sua costante presenza nella zona offensiva è diventata un’arma micidiale nel gioco rossonero, tanto che Giampaolo prima e Pioli ora non ne hanno potuto più fare a meno. Dal derby del 21 settembre, infatti, Theo non ha più tolto i piedi dal campo.

Conti, invece, ha giocato titolare le ultime 4 partite dei rossoneri, da Torino contro la Juventus al match del Dall’Ara. Il padrone della fascia destra ora è lui, a discapito di Davide Calabria che a inizio stagione e anche dopo il cambio di panchina vestiva costantemente la maglia dal 1′. Le brutte prestazioni, però, hanno convinto Pioli a cambiare. L’ultima in ordine di tempo quella di San Siro contro la Lazio, in cui il classe 1996 figurò tra i peggiori in assoluto.

Rodríguez, invece, il posto non lo ha perso per errori propri, ma per meriti altrui. Impossibile, infatti, lasciare fuori Theo Hernandez, giocatore decisamente superiore alla media nel ruolo. Lo svizzero ha già chiesto la cessione, incontrando 20 gironi fa circa la dirigenza rossonera a Casa Milan in compagnia del suo agente Gianluca Di Domenico. Richieste soprattutto dalla Bundesliga per Ricardo che vuole giocare il prossimo Europeo da protagonista e per farlo deve trovarsi una squadra che lo impieghi con costanza.

Per Calabria, invece, il Milan ha fissato il prezzo a 15 milioni e le richieste, magari già a gennaio, potrebbero non mancare. La Fiorentina, ad esempio, sembrerebbe la più interessata al classe ’96. Ricambi sulle fasce, dunque, con Maldini, Boban e Massara che oltra ad Ibrahimovic avranno un bel lavoro anche sugli altri reparti. Intanto, oggi grande vittoria nel derby del Milan Femminile: ecco com’è andata>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy