Amarcord – Milan-Napoli: 5 sfide da ricordare

Amarcord – Milan-Napoli: 5 sfide da ricordare

Dal sito ufficiale del Milan, cinque sfide memorabili con il Napoli: da Maradona a Baggio, da Ronaldinho a Menez. Un tuffo nel passato che sa di Amarcord

di Redazione

Maradona ko

1- 3 MARZO 1985: MARADONA SCONFITTO NELLA SUA PRIMA A SAN SIRO

Pensi a Napoli-Milan e ripensi ai grandi fasti del passato, quando in campo c’era ancora Maradona. Sfide epiche, soprattutto al San Paolo. Nello stadio di Milano, invece, il Pibe ha pagato spesso pegno. Fin dalla sua prima stagione vissuta con la maglia del Napoli. L’esordio azzurro del grande Diego, festeggiatissimo proprio in questi giorni nella sua Napoli, sul campo del Milan è coinciso con una sconfitta. Era il 3 marzo: Maradona indossava la 10, con il Napoli giocava Walter De Vecchi che 6 anni prima era stato decisivo per lo Scudetto della Stella del Milan, mentre con il Milan era in campo Peppiniello Incocciati che cinque anni dopo sarebbe stato compagno di squadra proprio di Diego. Quel pomeriggio, sotto il sole, risultato finale di 2-1 a favore del Milan con il gol decisivo di Incocciati che arriva con un tiro di sinistro dal limite dell’area al 23′ del secondo tempo.

IL TABELLINO

MILAN-NAPOLI 2-1

MILAN: Terraneo, Baresi, F. Galli, Battistini, Tassotti, Evani, Scarnecchia (33′ Incocciati), Wilkins, Hateley, Verza, Virdis. All.: Liedholm.
NAPOLI: Castellini, Bruscolotti, Boldini (36’st Carannante), De Simone (33’st Favo), M. Ferrario, Marino, Bertoni, W. De Vecchi, Caffarelli, Maradona, Dal Fiume. All.: Marchesi.
Arbitro: Coppetelli.
Gol: 15′ Battistini (M), 35′ aut. Wilkins (N), 23’st Incocciati (M).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy