Mercato Milan – Sfumato Koné, Maldini ha in mano l’alternativa | News

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Sfumato il possibile arrivo di Kouadio Koné dal Tolosa, Paolo Maldini ha pronta l’alternativa a centrocampo: Soualiho Meite

di Alessio Roccio, @Roccio92
AC Milan calciomercato news Maldini Nuno Mendes

MERCATO MILAN

Mercato Milan – Maldini ha in mano il nuovo centrocampista

 

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Com’è noto ormai da settimane, il Milan cerca un centrocampista sul mercato per rinforzare il reparto che ha visto ultimamente sguarnito dell’infortunato Bennacer. Con Kessie e Tonali, ad oggi, c’è Rade Krunic, il quale, tuttavia, ha mostrato carenze tattiche in un ruolo che per caratteristiche non gli si addice. Così qualora dovesse arrivare l’offerta giusta il bosniaco potrebbe partire e lasciare i rossoneri.

Ma Paolo Maldini cercherà comunque un rinforzo in mediana, a prescindere dalla partenza o meno dell’ex Empoli. Recentemente si è parlato di un forte interesse del Milan per il francese classe 2001 Kouadio Koné, il quale – sebbene avesse mostrato il suo gradimento a vestire rossonero – sembra destinato al Borussia Monchengladbach, che potrebbe lasciarlo in prestito al Tolosa fino al termine della stagione. Ma Maldini e la dirigenza di via Aldo Rossi hanno già in mente l’alternativa.

Un piano B piuttosto economico, ma al tempo stesso interessante. Si tratta di Soualiho Meite (ieri sera la conferma del ds granata Vagnati), centrocampista del Torino che non sta trovando troppo spazio in questa stagione. Già in passato era stato accostato al Milan, ma in questa finestra di mercato il matrimonio sembra destinato a compiersi. Non è un nome nuovo, dunque, anche perché nelle scorse settimane la dirigenza rossonera aveva pensato al calciatore. Il giro di trasferimenti prevedeva Schone al Torino, Krunic al Genoa e Meite al Milan, ma il no del centrocampista rossonero ha bloccato tutto. In ogni caso i contatti tra l’entourage di Meite e la dirigenza rossonera sono costanti, e dunque è possibile che nelle ore prossime ore venga proposto un prestito con diritto di riscatto.

E’ altamente probabile che nella giornata di ieri – come rivelato da Di Marzio – le dirigenze dei due club ne abbiano parlato visto il match di San Siro proprio tra Milan e Torino. Il giocatore granata è seguito da diverso tempo anche dal Verona. L’alternativa a Meite parla sempre francese, ed è Soumare del Lille, profilo accostato la scorsa estate, ma per acquistarlo dovranno verificarsi le giuste condizioni economiche, visto che il club transalpino chiede almeno 20 milioni. Difficile che un’operazione di questa portata possa verificarsi a gennaio, visto che il “tesoretto” il Milan lo vuole utilizzare per il colpo difensivo. Calciomercato Milan – Ritorno di fiamma in difesa. Le novità >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy