Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma: la proposta di Raiola al club

Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma: la proposta di Raiola al club

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Accelerata sul fronte del rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma con il Milan. Questa l’idea dell’agente del numero 99

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Gianluigi 'Gigio' Donnarumma Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola ha fatto il punto della situazione su Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, classe 1999, portiere titolare del Milan dalla stagione 2015-2016 e che, in questi anni, ha già collezionato oltre 200 presenze con la maglia rossonera nonostante la giovanissima età.

Il contratto di Donnarumma con il Milan, come noto, scadrà il 30 giugno 2021 e, da parte tanto della società di Via Aldo Rossi quanto del numero 99, c’è la volontà di continuare insieme anche nelle prossime stagioni: per questo il Milan con Mino Raiola, agente di Donnarumma, stanno programmando un prolungamento contrattuale.

Fiducia ed ottimismo per il felice esito dell’operazione di rinnovo del contratto di Gigio crescono sempre di più, ma concordare il rinnovo non è del tutto semplice in quanto Donnarumma ha uno stipendio molto pesante (6 milioni di euro netti a stagione) per le casse del Milan del fondo Elliott Management Corporation.

L’idea di base è quella, comunque, di confermare il medesimo ingaggio, al quale andranno aggiunti dei bonus, legati ad obiettivi personali e di squadra. In più, si discuterà sull’inserimento di una clausola di rescissione nel nuovo contratto che Donnarumma stipulerà con il Milan. Questa è l’idea di Raiola per assicurare al proprio assistito una ‘exit strategy‘ a prezzi ragionevoli.

In pratica: nelle intenzioni di Raiola dovrebbe essere inserita, nel nuovo contratto di Donnarumma con il Milan (scadenza probabile, 30 giugno 2023), una clausola che permetterebbe al portiere originario di Castellammare di Stabia (NA), di liberarsi dai rossoneri in presenza di un’offerta superiore ai 50 milioni di euro qualora il Diavolo non centrasse la qualificazione alla Champions League 2021-2022.

Il dialogo tra Milan e Raiola, al momento, per il rinnovo di Donnarumma non è considerato prioritario, giacché le parti stanno discutendo, prima di tutto, del rinnovo di contratto di un altro assistito di Raiola, ovvero Zlatan Ibrahimović. Tra non molto, però, si entrerà anche nel vivo della questione relativa al contratto del numero 99.

Nelle ultime ore, ha commentato il ‘CorSport‘, è spuntata fuori anche un’altra opzione per provare a raggiungere un’intesa sul contratto di Gigio con maggior rapidità, ovvero quella di una percentuale sull’eventuale, futura rivendita di Donnarumma in favore dello stesso Raiola: una clausola che il manager attivò già in occasione del contratto di Paul Pogba con la Juventus, scattata all’epoca del suo trasferimento al Manchester United.

Tale idea, però, non entusiasma il Milan. Intanto, Donnarumma è in vacanza con la sua fidanzata, tornerà a Milanello il 24 agosto per il raduno e, pertanto, si presume che l’appuntamento con la società per limare le differenze e firmare il rinnovo sarà intorno ai primi del mese di settembre. DIFESA MILAN 2020-2021, ECCO CHI PARTE, CHI RESTA E CHI PUÒ ARRIVARE >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy