Calciomercato Milan – Rinnovo Calhanoglu: lui resterebbe, ma … | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Hakan Calhanoglu, classe 1994, gioca in rossonero dal 2017. Il suo contratto scadrà il 30 giugno 2021. Cosa succederà?

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Hakan Calhanoglu AC Milan

Calciomercato Milan: Calhanoglu, rinnovo di contratto complicato

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANHakan Calhanoglu è arrivato al Milan nel luglio 2017, quando il Diavolo sborsò 20 milioni di euro per strapparlo al Bayer Leverkusen. Il fantasista turco, finora, ha segnato 27 gol e fornito 40 assist nella sua esperienza milanista.

Al termine di questa stagione, però, potrebbe cambiare aria. Il prossimo 30 giugno 2021, infatti, scadrà il contratto che, a quel tempo, Calhanoglu firmò con il Milan nel calciomercato ‘cinese’, quello guidato da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli in dirigenza. Ed i negoziati per il rinnovo dell’accordo tra Calha ed il Diavolo, va detto, sembrano essere abbastanza complicati.

Secondo quanto riferito dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, Calhanoglu resterebbe volentieri al Milan. Ma alle sue cifre. Che, attualmente, non sono le cifre proposte da Paolo Maldini e Frederic Massara, rispettivamente direttore tecnico e direttore sportivo del club di Via Aldo Rossi.

Ricordiamo le distanze tra le parti: il Milan offre a Calhanoglu un nuovo accordo da 3,5 milioni di euro netti a stagione (che diventerebbero 4 con i bonus); il suo agente, Gordon Stipic, per rinnovare ne chiede almeno 6 netti l’anno. Se non qualcosa in più.

E, intanto, fonti turche danno la Juventus sempre più interessata a Calhanoglu. Ma, esclusivamente, da calciatore svincolato nel prossimo luglio. CALCIOMERCATO MILAN, SVOLTA PER IL FUTURO DI OZAN KABAK: LE ULTIME >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy