Calciomercato Milan – Svolta per il futuro di Kabak: le ultime | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Ozan Kabak, classe 2000, potrebbe approdare in rossonero a gennaio. Allo Schalke 04, infatti, è partita la rivoluzione

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ozan Kabak Schalke 04 Calciomercato AC Milan

CALCIOMERCATO MILAN KABAK

Calciomercato A.C. Milan News: Diavolo, strada spianata per Kabak?

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANOzan Kabak, classe 2000, obiettivo del Milan ormai già da due-tre sessioni di mercato, potrebbe (finalmente) approdare in maglia rossonera a gennaio. Questo perché allo Schalke 04, suo attuale club, è ufficialmente scattata la rivoluzione.

Ma andiamo per ordine. Come noto, Paolo Maldini e Frederic Massara avevano provato a prendere Kabak nell’estate 2019. All’epoca il calciatore militava ancora nello Stoccarda, club in cui si era messo in mostra nonostante la retrocessione in 2. Bundesliga. Costava 15 milioni di euro. I suoi agenti si recarono varie volte a ‘Casa Milan‘ e tutto lasciava presagire che sarebbe arrivato.

Poi, però, Kabak sorprese tutti e, in quella sessione di calciomercato, scelse lo Schalke 04. Lasciando il Milan con un pugno di mosche. Il difensore centrale turco, ex Galatasaray, decise di approdare a Gelsenkirchen per un duplice motivo. Il primo: lo Schalke 04 è un club che, per tradizione, dà molto spazio ai calciatori di origine turca tra le proprie fila, lanciandoli verso una rosea carriera.

Il secondo, la presenza, nello staff dirigenziale dei ‘Königsblauen‘, di Michael Reschke, direttore tecnico che era stata con lui a Stoccarda e con il quale aveva molto legato. Il Milan, poi, ha riprovato a prendere Kabak nell’estate 2020, ma la società tedesca ha sparato alto, altissimo per il suo calciatore: per meno di 25-30 milioni non se ne sarebbe fatto nulla. L’impossibilità, poi, di reperire un suo sostituto in tempi rapidi, di fatto, ha contribuito al naufragio dei negoziati con il Diavolo.

Adesso, però, le carte in tavola sono radicalmente cambiate. E nel calciomercato invernale Kabak può davvero arrivare al Milan. Reschke, infatti, è stato fatto fuori dall’organigramma dirigenziale. Ha pagato, probabilmente, la stagione più che negativa della squadra: partita con David Wagner, ora affidata a Manuel Baum, è ultima nella classifica della Bundesliga. Niente vittorie, solo 3 pareggi e 5 sconfitte in 8 gare. Ieri, poi, sono stati puniti Nabil Bentaleb e Amine Harit, due calciatori simbolo dello Schalke 04. Si alleneranno a parte per motivi disciplinari.

Inoltre, è stato risolto il contratto del bomber bosniaco Vedad Ibišević. Rivoluzione totale, dunque, che potrebbe coinvolgere anche Kabak, tutt’altro che intenzionato a lottare per la salvezza in questo clima di smobilitazione. Difficilmente il Milan potrà ottenere il giocatore versando i 15 milioni che avrebbe voluto pagare un anno fa. Ma, vista la situazione e la necessità dello Schalke 04 di fare cassa, l’operazione potrebbe andare in porto per 20 milioni di euro più bonusCalciomercato Milan: ecco il possibile erede di Ibrahimovic. VAI ALLA NOTIZIA>>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy